Home Notizie Cronaca Roma

Roma: con il freddo in arrivo si punta all’assistenza

SHARE

La CRI in campo per i senza fissa dimora della Capitale

IL FREDDO DEI PROSSIMI GIORNI – Nei prossimi giorni, e per tutto il fine settimana dell’Epifania, le temperature scenderanno in tutta Italia e anche nella capitale si potrebbero raggiungere punte di -2 gradi. Per questo in queste ore viene data massima attenzione alla preparazione per l’accoglienza e l’assistenza ai senza fissa dimora.

IL LAVORO DELLA CRI – Ma la Croce Rossa di Roma e i suoi comitati territoriali ci tengono a ricordare il lavoro che quotidianamente viene svolto da tanti operatori e volontari, sempre presenti “nelle strade di Roma con le unità di strada per assistere le persone senza dimora nelle varie zone di competenza garantendo distribuzione di bevande calde, biscotti, coperte e giacconi”.

SERVIZIO AMBULATORIALE – Ogni venerdì inoltre Il Comitato Area Metropolitana garantisce anche una postazione ambulatoriale itinerante con personale medico ed infermieristico a rotazione nei punti di maggior afflusso di assistiti nelle zone di San Pietro, San Giovanni, Stazione Termini, Stazione Tiburtina e Stazione Ostiense.

UNITÀ DI STRADA – Oltre a questo, come si legge nella nota diramata dalla CRI, sono presenti delle Unità di strada allestite per l’erogazione di bevande calde e giacconi o coperte, in appoggio a tutte le unità di strada Municipali e a copertura dei territori dei Municipi privi di un proprio servizio itinerante.

(Foto di repertorio)