Home Notizie Cronaca Roma

Stadio della Roma: nessun coinvolgimento della società

Gli inquirenti assicurano l'estraneità della As Roma e della Sindaca Raggi

SHARE

ROMA – Durante l’incontro con la stampa avvenuto in relazione all’inchiesta sul nuovo Stadio della Roma, il procuratore aggiunto Paolo Ielo ha sottolineato l’estraneità della società giallorossa dai fatti: “L’As Roma non c’entra nulla con l’inchiesta”. Estranei ai fatti anche la Sindaca di Roma Virginia Raggi e gli atti amministratiti portati avanti dal Comune di Roma.

LA SOCIETÀ GIALLOROSSA – “La Roma non fatto nulla di male, siamo stati trasparenti: non vedo perchè il progetto stadio si debba fermare, tutti lo vogliono e si deve andare avanti. Risolveremo tutto”, così l presidente della Roma James Pallotta, dopo la notizia degli arresti di nove persone. “Se ho sentito Parnasi? Non credo che in cella si possano usare i telefonini”.

DALLA SINDACA – Nelle scorse ore, dopo aver appreso degli arresti, la Sindaca Raggi ha commentato incalzata dai cronisti: “Chi ha sbagliato pagherà noi siamo dalla parte della legalità. Aspettiamo di leggere le carte – e ancora – Se è tutto regolare, spero che progetto stadio possa andare avanti”.

Red