Home Notizie Regione

“IN CIBO VERITAS” TRA SPORT E CORRETTA ALIMENTAZIONE

SHARE
pasta

Educare sul web le nuove generazioni che fanno sport ad avere una corretta alimentazione. Questa la mission di ‘In Cibo Veritas’, iniziativa presentata presso il liceo Virgilio, nata dalla collaborazione tra l’assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio e il comitato regionale Fipav – Federazione Italiana Pallavolo Lazio.

Il progetto parte dal mondo del volley, una disciplina fortemente radicata nel territorio e ad alta frequentazione femminile che ricopre un ruolo chiave nell’educazione delle giovani generazioni.


L’iniziativa si muoverà in un contesto innovativo, visto che essa si articolerà nella formazione a distanza (internet assume quindi una valenza funzionale ispirata a fattori educativi) che riguarderà tutte le Società di Pallavolo del Lazio (ben oltre 400)  e le Scuole accreditate attraverso la spedizione con una newsletter  di schede a colori, curate per la parte scientifica dal dott. Roberto Vannicelli dell’Istituto di Medicina dello Sport dell’Università cattolica di Roma. La spedizione delle schede avverrà nell’arco temporale compreso tra il 16 marzo sino al 31 maggio 2009. Dal 20 marzo sarà possibile scaricare tali schede anche dal sito www.inciboveritas.com e successivamente anche da www.fipavlazio.it, per un doppio canale di comunicazione e di accesso molto efficace. I temi del progetto saranno amplificati anche attraverso due grandi eventi del Volley Laziale: in occasione del Trofeo delle Province 2009 (Frosinone 1 – 2 maggio) e della Festa del Minivolley (17 maggio 2009), aperti alla straordinaria partecipazione giovanile: in entrambe sarà allestito uno stand informativo della Regione e saranno distribuiti i kit completi. “Il progetto – secondo quanto dichiara Daniela Valentini, assessore all’agricoltura del Lazio – rappresenta un’ulteriore conferma di quanto stretto e antico sia il legame tra alimentazione e attività sportiva, tra tradizione e corretto stile di vita che, anche nella frenesia dei ritmi quotidiani, non dovremmo mai tralasciare o dimenticare. Fare sport significa anche adeguare la propria dieta all’attività praticata e un’alimentazione che predilige prodotti genuini e di stagione è sempre più necessaria e fondamentale”.

Alessandra De Luca

urloweb.com