Home Notizie World in Rome

Giornata contro la violenza sulle donne: il Telefono Rosa porta a Roma la Premio Nobel Leymah Gbowee

L'attivista nigeriana per i diritti delle donne incontrerà a Roma 800 studenti delle scuole del Lazio

SHARE

ROMA – Il 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne. Un appuntamento così importante se si pensa che in Italia nel 2018 si sono contate ben 94 vittime di femminicidio, praticamente una ogni 3 giorni.

UN PREMIO NOBEL AL TELEFONO ROSA – L’associazione nazionale Volontarie del Telefono Rosa ha organizzato due eventi che vedono la partecipazione della Premio Nobel per la pace liberiana Leymah Gbowee, responsabile della direzione del movimento femminile non violento “Women of Liberia Mass Action for Peace” che ha contribuito a porre fine alla seconda guerra civile liberiana nel 2003. Domenica 25 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, la Premio Nobel incontrerà un gruppo ristretto di 50 persone impegnate in attività pacifiste, mentre lunedì 26 novembre dalle ore 9.00 alle 13.00 presso il teatro Quirino in via delle Vergini 7- Roma, Telefono Rosa ha voluto invece dedicare una mattinata ad un incontro con 800 studenti delle scuole del Lazio, nell’ambito del progetto di prevenzione e formazione rivolto alle giovani generazioni dal titolo “le donne, un filo che unisce mondi e culture diverse”.