Home Rubriche Food & Beverage

8 e 9 maggio 2010 a Roma Wine Festival 600 etichette da scoprire

SHARE
vino-rosso

Grande attesa per la terza edizione di Roma Wine Festival, l’evento che presenta al pubblico ed agli operatori i migliori vini d’Italia
Dopo il successo delle due precedenti edizioni di Roma Wine Festival anche quest’anno l’appuntamento per gli addetti del settore e per il pubblico – lo scorso anno oltre 5.000 le presenze – offrirà un percorso ricco di novità, un serrato programma di workshop condotti dagli esperti del Gambero Rosso, scambi enologici-culturali e occasioni per approfondire, o conoscere per la prima volta, i misteri e le curiosità dell’affascinante e magico mondo del vino.


Roma Wine Festival – promossa da Gambero Rosso, in collaborazione con Comune di Roma, Assessorato alle Attività Produttive, Camera di Commercio e Arsial, per l’ideazione e la cura di Marco Panella – esporrà più di 600 etichette in degustazione libera con la partecipazione di oltre 160 aziende e vedrà circolare 11.000 bottiglie sul palcoscenico itinerante della Città del Gusto simbolo delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese.

Molte le presenze di eccellenza che i banchi di degustazione riservano al pubblico: dai vini piemontesi del Nebbiolo alla preziosità dei vini di montagna della Valle d’Aosta, dalla selezione dei migliori produttori del Lazio presentata da Arsial al Consorzio della DOCG delle Colline Teramane ed al Consorzio del Brunello di Montalcino, dagli altoatesini di Merano ad aziende come Biondi Santi, Cavit, Collemassari, Librandi e Sella & Mosca.

Domenica 9 maggio appuntamento importante per l’assegnazione dei Premi Award 2010 che saranno conferiti a sei eccellenze nel settore.
Media Award sarà la novità di quest’anno, il premio riservato ai professionisti della comunicazione dedicata al “mondo del vino”, rivolto a radio, tv, carta stampata, web&blog.

Info: www.romawinefestival.it   060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)