Home Cultura Teatro

L’illusionista al Teatro Vittoria

SHARE

Dal 24 al 29 aprile al Teatro Vittoria andrà in scena “L’illusionista” di Alberto Giorgi, con Laura Gemmi e per la produzione di Paolo Jacobazzi.

Paulo Coelho nel suo best-seller “Brida” definisce la magia come “il ponte tra il mondo visibile e quello invisibile”, ma c’è un universo che si trova esattamente a metà tra questi due e che da secoli, riuscendo a unire insieme le migliori caratteristiche di entrambi, riscuote successi incredibili di pubblico e critica: l’illusionismo.

Alberto Giorgi, l’unico illusionista italiano chiamato a far parte del cast di “The Illusionist”, che continua dopo mesi a essere sold out a Broadway, e Laura Gemmi, sono tra i più interessanti e famosi esponenti dell’illusionismo europeo. I molti premi internazionali che si sono aggiudicati e i frequenti passaggi televisivi, nazionali e non, hanno reso le loro esibizioni un appuntamento imperdibile per appassionati e neofiti. Il nuovo spettacolo, che viene presentato per la prima volta a Roma al Teatro Vittoria, è una sintesi tra teatro, in senso proprio del termine, e illusionismo. In un laboratorio alchemico segreto e sospeso nel tempo, tra specchi magici e incredibili macchinari, si scopre una realtà piena di fascino e mistero dove l’impossibile può accadere, la razionalità è sospesa e regnano solo stupore e meraviglia: gli oggetti si animano e si trasformano, la materia trasgredisce ogni legge naturale.

Illusioni mozzafiato e un incedere drammaturgico, fatto di marchingegni incredibili ispirati dai mondi di Jules Verne e Tim Burton, riescono a trasportare gli spettatori in una dimensione spazio-temporale fantastica, tenendoli incollati alla poltrona nel tentativo, purtroppo spesso vano, di capire il trucco dietro alla magia.

Teatro Vittoria

Piazza Santa Maria Liberatrice, 10

Info e prenotazioni: 06 5781960 – info@teatrovittoria.it

Orari: mercoledì 25 e domenica 29 alle ore 17:30, tutti gli altri giorni alle ore 21

Biglietti: Platea 28€; Galleria 22€

Marco Etnasi