Home Municipi Municipio IX

1000 DONNE FASHION AL LAURENTINO

SHARE

 "1000 donne" nasce da un’idea di Maria Vittoria Costa, prima ispiratrice della Fondazione del cuore Onlus e rappresentante legale dell’associazione e del progetto. Gli obiettivi tendono a favorire l?impegno per una iniziativa capace di creare e trarre vantaggio dalla valorizzazione innovativa delle risorse del territorio. Promuovere la conciliazione tra vita professionale e familiare, formare personale specializzato nel quartiere Laurentino. ?L’8 dicembre si terrà una sfilata di moda al ristorante La Dea di Roma per un Gran Galà di Natale, mentre il 19 dicembre uscirà il calendario finanziato dalla provincia di Roma. E’ eccezionale la determinazione di alcune donne unite nella volontà di rivendicare i propri diritti e la propria dignità femminile, di riqualificare un quartiere difficile, dove troppo spesso regna la malavita, la droga, la prostituzione. L?associazione vuole dar voce alle esigenze di chi la voce l?ha dispersa in altri baratri e vuole portarla alle istituzioni.? ha affermato Maria Vittoria Costa.

Donne fashion, donne forti e determinate a cambiare il loro futuro, dopo il successo dell’anno scorso. Dalla periferia sboccia l’arte del buon gusto, dell’amore per il bello, per l’eleganza e per il fascino. Mille donne che vogliono fare impresa. ?Promuovere iniziative come il progetto Mille Donne significa dare voce alle personalità femminili della città ma anche dare ai giovani la possibilità di costruirsi la loro strada per l?autonomia e l’indipendenza del loro percorso di vita. Il Laurentino come luogo di partecipazione a disposizione della collettività, può diventare un modello per tutte le periferie di Roma: è qui che si è sperimentata con successo la realtà del Laboratorio di Quartiere, è qui che sta nascendo una riqualificazione del territorio a partire da nuovi assetti urbanistici e dal sostegno all?auto-imprenditorialità. Da una sfilata possono nascere e consolidarsi nuove speranze e nuove occasioni per tutte le donne che rivendicano il loro diritto a pari opportunità. I vestiti sono interamente ideati e confezionati dalle ragazze: e questa è la nostra conquista più grande.? ha concluso Costa.

Arianna Adamo