Home Municipi Municipio IX

Giornata del Ricordo: le autorità nel quartiere Giuliano-Dalmata

SHARE
monumentovittimefoibe

Questa mattina l’omaggio al Monumento alla Vittime delle Foibe

LA CERIMONIA – Questa mattina in Largo delle Vittime delle Foibe Istriane nel quartiere Giuliano Dalmata in zona Laurentina, l’assessore alle Pari opportunità della Regione Lazio Concettina Ciminiello, l’assessore alla Scuola con delega alla memoria di Roma Capitale Paolo Masini e il minisindaco del IX Municipio Andrea Santoro, hanno reso omaggio al Monumento alle Vittime delle Foibe. Presenti alla cerimonia, svoltasi alla vigilia della Giornata del Ricordo, anche Marino Micich, Segretario generale società studi fiumani e Donatella Schürzel dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.

L’ASSESSORATO – Sulle note del Silenzio l’Assessore Masini ha affermato: “Credo che le note di quella tromba, oggi, abbiano un suono diverso, perché da quest’anno, per non dimenticare le vittime delle Foibe, c’è un posto fisico, fisso, aperto tutto l’anno, la Casa del Ricordo“. Sulla struttura inaugurata ieri l’altro l’assessore ha continuato: “Conservare la memoria è un lavoro che va fatto tutti i giorni perché certi insegnamenti devono essere impartiti con uno sguardo rivolto al futuro. Il modo migliore per onorare quelle vittime è accendere, oggi, i riflettori ogni volta che viene calpestata la dignità umana”. 

DAL MUNICIPIO – Anche il Presidente Santoro ha preso la parola questa mattina, per ricordare che questa cerimonia “non è un appuntamento retorico, monumentale, ma è la volontà di questa comunità di testimoniare e non dimenticare una delle peggiori brutalità di questi tempi: la repressione di una minoranza”.