Home Municipi Municipio XI

Rischio idrogeologico, la nuova giunta regionale riapra via Giannetto Valli

SHARE
buche_romane

Augusto Santori (Pdl): “Servono 10 milioni di euro per consolidare la via e riaprila al traffico veicolare”

“Già nel novembre del 2008 ci appellammo al Presidente Marrazzo per richiedere un intervento straordinario su Via Giannetto Valli, uno dei casi assurdi della nostra città, dove il traffico veicolare è interrotto da anni a causa delle continue voragini che periodicamente sono provocate dalle numerose cavità sotterranee che caratterizzano il sottosuolo di una delle più importanti arterie del quartiere Portuense”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL al Municipio XV.
“Giova ricordare – afferma Santori – che la competenza sullo stato idrogeologico della città non è del Comune bensì della Regione e, ad oggi, sempre inascoltati sono andati i nostri appelli alla Direzione Ambiente, Area Difesa del sottosuolo della Regione Lazio. Ci aspettiamo dalla nuova giunta regionale un atto di coraggio che sappia riconsegnare la giusta serenità ai residenti di questo quadrante”.