Home Notizie Cronaca Roma

Domani la giornata contro la violenza sulle donne

SHARE

Si celebra domani la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Il 17 dicembre 1999, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica in quel giorno.
L’Assemblea Generale dell’ONU ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell’Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà (Colombia) nel 1981. Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio del 1960 delle tre sorelle Mirabal. Infatti, la storia racconta, che il 25 Novembre 1960 le sorelle Mirabal, mentre si recavano a far visita ai loro mariti in prigione, furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio Militare di Intelligenza. Condotte ad luogo nascosto nelle vicinanze furono torturate, massacrate a colpi e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.
Nel 2007 150 mila donne hanno manifestato a Roma “Contro la violenza sulle donne”, senza alcun patrocinio politico. È stata la prima manifestazione su questo argomento che ha avuto un impatto mediatico e che ha riscosso successo. Uno degli slogan diceva “Lo stupratore non bussa, ha le chiavi di casa”.
Oggi, sono moltissimi gli eventi e le manifestazioni che in giro per il mondo si possono incontrare. Il tutto volto ad un solo principio: combattere la violenza sulle donne. Questo importante appuntamento, che invita tutti a non chiudere gli occhi, ci chiede di guardare e capire la triste realtà di alcune donne. Sempre più numerose sono le vittime che si nascondono dietro la porta di casa, dietro apparenze di famiglie felici o dietro occhiali da sole scuri. Sempre troppe sono le donne che decidono di non parlare per paura o per vergogna.
A Roma il 28 novembre alle 14 il corteo nazionale che partirà da Piazza della Repubblica fino a Piazza San Giovanni.

Marzia Lazzerini

Urloweb.com