Home Notizie Cronaca Roma

Operazione ‘Domus Publica’: nuovi arresti nella Capitale

SHARE
aula giulio cesrae giorgio clementi 1

Nel mirino della GdF anche l’appalto per il restauro dell’Aula Giulio Cesare

L’OPERAZIONE – Nuovi arresti nella capitale, questa volta per la turbativa di alcuni appalti pubblici tra i quali figurerebbe anche quello inerente al restauro dell’Aula Giulio Cesare dove si riunisce il Consiglio Comunale. Ad effettuare gli arresti questa mattina è stato il Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza di Roma che ha eseguito un’operazione di polizia giudiziaria disposta dalla Procura della Repubblica denominata ‘Domus Publica’. 

GLI ARRESTI – È stata eseguita un’Ordinanza di custodia cautelare personale emessa dal Gip di Roma nei confronti di 6 soggetti, tra i quali un alto dirigente in servizio alla Sovrintendenza dei beni culturali di Roma Capitale che avrebbe favorito l’imprenditore romano Fabrizio Amore nell’iter procedurale per l’aggiudicazione di gare pubbliche.

L’AULA GIULIO CESARE – Per quanto riguarda la gara sul restauro dell’aula consigliare di Roma Capitale, a quanto si apprende dalle agenzie, sembrerebbe che l’imprenditore arrestato avesse stretto accordi e subappaltato lavori alcuni giorni prima dell’apertura delle buste di gara e della designazione dei vincitori.