Home Rubriche Go Green

Roma: partono gli interventi del bando europeo per la manutenzione del verde

Il calendario degli interventi nelle aree verdi dei municipi di Roma Sud

SHARE

ROMA – Partono nella giornata di oggi gli interventi di manutenzione sul verde orizzontale nei parchi e nelle strade della Capitale. Gli interventi fanno parte del famoso bando europeo rimasto non aggiudicato per più di un anno. Si parla di fondi per circa 4 milioni di euro che serviranno allo sfalcio dell’erba, alla pulizia e alla potatura di siepi e cespugli. Da Piazza Vittorio a Villa Sciarra, da via Palmiro Togliatti a Casal Monastero, da Villa Lais a Ponte di Nona, da Vigna Murata al Parco Corviale, da Mostacciano a via Pineta Sacchetti, questi sono alcuni dei primi interventi citati dal Campidoglio nella presentazione del cronoprogramma.

DAL CAMPIDOGLIO – Su tutto il territorio capitolino saranno impegnate cinque ditte specializzate che hanno fornito un totale di 46 squadre impegnate tutti i giorni, con disponibilità a lavorare anche nei giorni festivi e prefestivi, con impiego di uomini e mezzi e con interventi sia in programmazione ordinaria che d’urgenza, assicurando il tempestivo smaltimento dei materiali di risulta. “Dopo che Mafia Capitale aveva messo in ginocchio il settore del verde, dopo anni d’inganni, strette di mano e accordi raggiunti sottobanco, finalmente riportiamo la legalità. Da lunedì prossimo saranno in azione 46 squadre per ridare bellezza e decoro a Roma – ha commentato la Sindaca Virginia Raggi – Indicheremo online tutti i dettagli degli interventi: municipio, via, metri quadrati, tipologia d’intervento, data e numero di squadre coinvolte. A fare da sentinelle saranno proprio i cittadini, ai quali chiediamo la massima collaborazione, verificando personalmente i risultati raggiunti sulla base della programmazione che mensilmente pubblicheremo sul sito di Roma Capitale”.

IL BANDO – Sull’aggiudicazione della gara è intervenuta invece l’assessora alla Sostenibilità Ambientale, Pinuccia Montanari: “All’opera di pianificazione strategica sulla gestione del verde che stiamo già portando avanti si aggiunge questo importante risultato. Abbiamo corso per concludere questo bando europeo che richiede solitamente tempi anche più lunghi. E tutto è stato fatto in totale trasparenza e rispettando rigorosamente le regole – seguita Montanari – Stiamo mettendo in campo importanti interventi di manutenzione, riqualificazione e gestione del verde urbano. Tra parchi, giardini e ville storiche facciamo di Roma un grande laboratorio di manutenzione del verde, assente da più di dieci anni”.

GLI INTERVENTI – Intanto il Campidoglio ha diffuso un calendario parziale di questi primi giorni dopo l’aggiudicazione del bando. Questi alcuni degli interventi programmati sui municipi della zona Sud. Tra il 19 e il 25 novembre in Municipio VIII si interverrà sul Parco Fao (da tempo chiamato Parco Sbragia) e sull’area verde del Punto Verde qualità di Grotta Perfetta. In Municipio IX invece sarà la volta di Via Achille Campanile e di Cecchignola est. Sull’XI Municipio si sono programmate manutenzioni in Via dei Candiano, a Via dei Cantelmo, su Via Caselli, Via dei Chiaromonti e per il Parco Corviale. Infine nel territorio del Municipio XII si interverrà sulla Mura Gianicolensi, a Casal Lombroso 195, su Via Davarna e su Via Saffi.

Red