Home Rubriche City Tips

Il mercato del gioco online e i dati sui casinò

SHARE

Il mercato del gioco online continua a macinare numeri su numeri, sintomo di un successo che non vede battute d’arresto. Buona parte del merito va ai casinò digitali che hanno saputo conquistare le preferenze degli italiani: in poco tempo sono diventati i principali attori di questo settore che ad oggi vale oltre un miliardo di euro in totale.

Siccome anche il gioco digitale al suo interno è composto da vari settori, conviene sicuramente analizzarlo attentamente consultando i dati di settore. A questo scopo ci viene incontro la ricerca condotta dal Politecnico di Milano grazie all’Osservatorio sul Gioco Online.

Le slot machine grandi protagoniste dei casinò digitali

Si comincia parlando di uno dei maggiori fenomeni che hanno spinto in alto il gioco online e i casinò digitali: si tratta delle slot machine, senza ombra di dubbio uno dei videogiochi d’azzardo più amati dagli utenti italiani.

Secondo la ricerca del Politecnico di Milano, svolta con il supporto dell’Agenzia delle Entrate, ad oggi le slot occupano il 60% del giro d’affari dei casinò online: il tutto arrivando ad un valore complessivo di circa 320 milioni di euro, con un tasso incrementale annuo pari al +41%.

D’altronde è facile capire il perché di questi numeri e di queste percentuali: oggi la modalità di demo gratuita permette di giocare alle slot a LeoVegas anche senza alcun deposito in denaro, così da scoprire tutte le opzioni in termini di giochi digitali.

Quello che sarà subito evidente è che oggi i software di gioco delle slot machine online sono graficamente molto avanzati e offrono un’esperienza di primo livello. Ecco perché più della metà del mercato dei casinò telematici ruota attorno a questo tipo di gioco amatissimo dai giocatori d’azzardo italiani.

Non solo macchinette: gli altri dati dei casinò telematici

È giusto compiere un passo indietro, e spostarsi dal segmento delle slot al dato complessivo relativo ai casinò digitali. Sempre secondo l’Osservatorio del Polimi, al momento le sale da gioco online raggiungono un valore pari a 441 milioni di euro, con un tasso annuo di incremento che giunge fino al +35%.

Considerando che l’intero settore del gioco online (che include anche il bingo e le scommesse) arriva ad 1 miliardo di euro, ecco cosa si evince: i casinò online rappresentano, da soli, il 44% dell’intero mercato.

Va poi aggiunto il fatto che il poker online fa storia a sé, un po’ come accade con le slot machine: il tutto per via di dati e numeri davvero interessanti, con un valore complessivo di 138 milioni di euro. Nonostante un leggero calo negli ultimi anni, oggi il poker digitale assorbe il 13% del mercato del gambling online.

Si prosegue con le scommesse sportive, il secondo mercato oggi più redditizio del gioco telematico: vale 350 milioni di euro e occupa il 34% dell’intero settore. Infine, il restante 10% di questo mercato viene rappresentato da altre piccoli sotto-settori di gioco d’azzardo, come ad esempio il lotto e il bingo.

Concludendo, è facile accorgersi del grande potenziale del gioco online e dei casinò digitali, soprattutto se si parla di esempi come le slot e il poker.


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353