Home Municipi Municipio IX

Fonte Meravigliosa: rogo nella notte, distrutte sei auto

Gli incendi poco dopo le 2 di notte in via de Micheli e in via Devich. La Polizia indaga sulla natura dei roghi

FONTE MERAVIGLIOSA – Paura nella notte nel quartiere di Fonte Meravigliosa dove sono andate a fuoco cinque auto in via de Micheli e una in via Devich. L’incendio, a quanto si apprende, sarebbe partito attorno alle 2 di notte da una delle vetture parcheggiate in corrispondenza del civico 46 di via de Micheli, mentre una sesta vettura è andata a fuoco nella strada parallela. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno spento i due roghi e degli agenti della Polizia di Stato che stanno indagando su quanto accaduto.

PROSEGUONO LE INDAGINI

Una situazione questa non nuova nel quartiere, dato che lo scorso sabato un’altra vettura era andata a fuoco in via Resti. Al momento le indagini della Polizia proseguono in cerca di elementi che possano chiarire la dinamica di questi incendi e la loro natura. Certo è che una serie di roghi così ravvicinati, sia dal punto di vista geografico che temporale, potrebbero far pensare ad un atto doloso.

Ads

LE RICHIESTE PER LA SICUREZZA DEL QUARTIERE

Il 13 dicembre scorso la sicurezza del quartiere era finita anche all’ordine del giorno dell’Aula del Municipio IX, con una interrogazione alla Presidente di Salvo da parte della Consigliera della Civica Virginia Raggi, Carla Canale. In quell’occasione, racconta la consigliera, la Presidente aveva elencato alcune azioni da intraprendere come deterrente delle azioni criminose segnalate nel quadrante, come lo sfoltimento delle essenze arboree che facilitano l’occultamento, l’implementazione dell’illuminazione e infine l’installazione di telecamere con tecnologia 4k collegata alla Sala Sistema Roma. Questi strumenti spiega Canale, “Sono dotati di software di elaborazione delle immagini, che già oggi permette il riconoscimento delle targhe e facilita il lavoro di vigilanza e pronto intervento da delle FF.OO. Le telecamere andranno collocate in luoghi strategici per l’individuazione delle targhe e quindi, in particolare, nei varchi di accesso. Purtroppo – seguita – non abbiamo avuto alcuno sviluppo. Sollecito nuovamente la Presidente Di Salvo a farsi da tramite con il Comune perché in accordo con le FF.OO si faccia carico di fare istallare le telecamere intelligenti alle entrate e uscite del quartiere”.

Red

Previous articleTutte le deviazioni e gli stop al traffico per la Maratona di Roma
Next articleTorna il Corteo della Memoria per ricordare l’eccidio delle Fosse Ardeatine