Home Rubriche Go Green

Garbatella: avviati i lavori per l’ampliamento del Parco

L’area verde di via Rosa Raimondi Garibaldi finirà per comprendere anche la vecchia sede del mercato

SHARE

GARBATELLA – Sono stati avviati i lavori per l’ampliamento del Parco di via Rosa Raimondi Garibaldi, polmone verde di circa 4,5 ettari nel quartiere Garbatella, a due passi dalla Colombo e dalla Regione Lazio, al cui interno sono ospitati anche gli orti urbani gestiti dal Circolo Legambiente Garbatella. L’allargamento dell’area verde si è reso possibile dopo lo spostamento del vicino mercato sull’area adiacente dove è stato edificato un PUP, liberando quindi una superficie di oltre 3.000 metri quadrati che in gran parte verrà seminata a prato (2.100 mq), recintata e corredata da elementi di arredo urbano, come cestini e panchine.

IL NUOVO PROGETTO

Il progetto, per il quale sono stati stanziati oltre 330mila euro (circa 240mila euro il costo dell’appalto affidato con ribasso), prevede la creazione di nuovi percorsi pedonali, la messa a dimora di alcuni alberi, il miglioramento dell’impianto di innaffiamento degli orti urbani, la sostituzione del cancello principale e, in questa zona, il rinnovamento dell’asfalto del marciapiede e la realizzazione di una nuova pavimentazione. È prevista anche la sostituzione dei due bagni prefabbricati e la rimozione dei bandoni in lamiera adiacenti al Giardino Zen. L’area restante (circa 950 mq), destinata al carico e scarico merci del mercato, verrà recintata e sarà rifatta la pavimentazione.

IL COMMENTO DAL CAMPIDOGLIO

L’assessora capitolina alle Politiche del Verde, Laura Fiorini, ha comentato l’avvio degli interventi che porteranno all’allargamento del Parco: “Un intervento importante per ampliare la superficie verde e migliorare la fruizione e il decoro di un parco molto amato. Un luogo di riferimento e di aggregazione per gli abitanti della zona che per anni si sono battuti prima per realizzare e poi per cercare di valorizzare questo bellissimo spazio verde in un’area densamente popolata”.

Red