Home Municipi Municipio VIII

Tiberis: aperto il bando per il punto ristoro della spiaggia sul Tevere

L’apertura della spiaggia sotto Ponte Marconi è prevista per il 1 giugno

MARCONI –  Anche quest’anno si avvicina il momento di tornare a parlare di Tiberis, la spiaggia sul Tevere all’altezza di Ponte Marconi voluta dall’amministrazione 5 Stelle. L’iniziativa nel corso di questi tre anni ha alimentato non poche polemiche. L’occasione per tornare sulla vicenda è il bando lanciato sul sito di Zètema (la società partecipata del Comune) per un punto ristoro. Sul sito di Zètema si legge che Roma Capitale “intende riproporre, come avvenuto negli anni precedenti, la manifestazione ‘Tiberis’ con l’intento di rendere l’area golenale di lungotevere Dante – Ponte Marconi fruibile alla cittadinanza come bene di pubblica utilità”.

IL BANDO DEL PUNTO RISTORO

La possibilità di partecipare al bando si chiuderà alle ore 12.00 del 26 maggio. Il punto ristoro potrà avere una superficie di massimo 5 metri per 4 ed essere allestito con stand o veicoli leggeri. Tra le richieste inserite nel bando non mancano le soluzioni di packaging plastic free, oltre alla possibilità di arricchire l’offerta con “aperitivi con musica, dj set di sottofondo, brunch durante il fine settimana”.

Ads

LE DATE DI APERTURA

Come già avvenuto nelle scorse edizioni il bando per il punto ristoro di Tiberis è arrivato a ridosso dell’apertura programmata. Nelle intenzioni del Comune infatti i cancelli della spiaggia sul Tevere dovrebbero aprire già il 1 giugno, per chiudere il 12 settembre. L’area, si legge nel bando, sarà aperta gratuitamente tutti i giorni, ad eccezione del lunedì, dal martedì al giovedì dalle ore 8.00 alle ore 20.00; il venerdì, il sabato e la domenica fino alle 21.00. Inoltre per evitare assembramenti, l’accesso sarà limitato ad un massimo di 200 persone alla volta.

LeMa

 

 

Previous articleScuola Girolami: a breve l’inizio dei lavori sul secondo blocco di aule
Next articleRock in Roma non si farà: appuntamento al 2022