Home Municipi Municipio XI

Viale I. Newton: nuovo insediamento abusivo sotto il ponte di via Portuense

La denuncia degli esponenti locali della Lega: “Ennesimo campo abusivo della zona, chiediamo lo sgombero immediato”

SHARE

NEWTON – Ancora una volta segnalazioni di insediamenti abusivi su viale Isacco Newton. Baracche di fortuna e rifiuti accumulati, è questa la situazione che denunciano gli esponenti della Lega del Municipio XI Daniele Catalano, Enrico Nacca e Alessandra Costantini.

IL SOPRALLUOGO

Nella giornata di ieri, dopo le molte segnalazioni ricevute dai cittadini della zona, i militanti del carroccio hanno effettuato un sopralluogo sotto il ponte di via Portuense adiacente a viale Isacco Newton: “Abbiamo constatato la presenza di un nuovo insediamento tra il canneto e la folta vegetazione – spiegano – È l’ennesimo campo abusivo della zona, difatti ce n’è un altro a breve distanza in zona San Pantaleo, che sta minando la percezione della sicurezza dei cittadini”.

 

LA RICHIESTA DI INTERVENTO

La denuncia si allarga poi alla gestione dei campi nomadi da parte dell’amministrazione capitolina guidata dalla sindaca Raggi. Secondo i leghisti “l’amministrazione Raggi sta dimostrando tutta la propria inefficienza e incapacità amministrativa senza mai presentare un piano strategico ed operativo al riguardo per poter contrastare questo sistema di illegalità diffusa su tutta la capitale – e ancora – Nel 2021 ci vorrà un cambio di passo deciso anche sotto questo aspetto pertanto stiamo lavorando come Lega Roma ad una vera proposta da inserire nel programma elettorale della capitale, nel frattempo invieremo nelle prossime ore una nota urgente alla polizia locale, servizi sociali, forze dell’ordine per richiedere l’immediato sgombero dell’area in questione”.

Red