Home Municipi Municipio XII

Mercato Capasso: fine lavori dopo l’estate

Riqualificazione Piazza Visconti? I fondi ci sono e il Municipio è al lavoro sul progetto

Tratto da Urlo n.202 giugno 2022

PISANA/BRAVETTA – Vanno avanti i lavori per il tanto atteso mercato di via dei Capasso. Gli interventi erano finalmente iniziati a luglio 2021, dopo un iter lungo e complesso, e la loro fine è prevista al termine di questa estate. Strettamente collegata alla realizzazione del nuovo plateatico è la riqualificazione della vicina Piazza Visconti, sede attuale del mercato: i fondi ci sono e il Municipio si sta già impegnando per redigere un progetto che sarà condiviso con i cittadini.

Ads

IL PASSATO

Quella del mercato di via di Capasso è una storia lunga. I fondi sono disponibili da oltre 10 anni. Nel 2016, al termine di un bando, i lavori vennero affidati ma poi si dovette aspettare fino a inizio 2018 perché l’area di cantiere fosse consegnata alla ditta vincitrice della gara. A determinare quel ritardo furono vari fattori, tra cui alcune varianti al progetto richieste dal Genio Civile per l’adeguamento della struttura alle nuove norme antisismiche. Ma le cose non andarono per il verso giusto: i lavori di fatto non partirono mai (ad esclusione di un parziale sbancamento dell’area) e meno di un anno dopo gli aggiudicatari abbandonarono il cantiere per sopraggiunte difficoltà economiche. Ci sono voluti due anni e un altro bando per individuare una nuova ditta che realizzasse l’opera. Ora i lavori, partiti a luglio scorso, stanno procedendo regolarmente.

I LAVORI

Ne abbiamo parlato con il Presidente del Municipio XII, Elio Tomassetti, che ci ha confermato come il termine dei lavori sia previsto per la fine dell’estate: “Nelle prime settimane di giugno abbiamo in programma di effettuare un nuovo sopralluogo congiunto con il Simu (dipartimento dell’Assessorato ai Lavori Pubblici capitolino competente, ndr) per verificare lo stato di avanzamento delle opere”. Una volta che il mercato sarà terminato dovrà essere effettuato il collaudo, ha continuato il minisindaco, e “solo dopo il Municipio potrà bandire le postazioni per assegnare i box ai vincitori”. Una parte dei banchi resterà riservata ai commercianti ad oggi operanti in Piazza Visconti.

PIAZZA VISCONTI

Come detto, connesso con l’intervento per la realizzazione del mercato di via dei Capasso è quello della riqualificazione di Piazza Visconti, dove attualmente insistono i banchi del vecchio mercato. Una volta che gli operatori potranno trasferirsi presso la nuova sede, l’attenzione si sposterà sulla piazza, che sarà recuperata: “Piazza Visconti per noi deve essere un fiore all’occhiello”, ha detto Tomassetti: “Teniamo molto a restituire al quadrante Bravetta un mercato nuovo, ma allo stesso tempo anche una piazza che sia un vero luogo di aggregazione, quindi non come si presenta oggi. I fondi ci sono, 750 mila euro, e il nostro ufficio si sta già impegnando per redigere il progetto. Quando avremo una progettazione preliminare incontreremo i cittadini per condividere il nostro piano con il territorio”.

I COMMENTI

“I lavori per il nuovo mercato sono partiti durante la nostra Amministrazione, la scorsa estate”, ha ricordato Alessandro Galletti, consigliere in Municipio XII per il M5S ed ex Assessore municipale: “Vigileremo affinché tutto proceda al meglio. Mi auguro che il progetto venga concluso nei tempi e che la successiva assegnazione delle postazioni avvenga in modo trasparente”, ha concluso l’esponente pentastellato. Sulla questione ha detto la sua anche Giovanni Picone, consigliere municipale per la Lega: “Stiamo seguendo passo passo i lavori del nuovo mercato, opera strategica per il territorio che libera un altrettanto importante progetto di riqualificazione di Piazza Visconti”. Su quest’ultimo però, ha detto Picone, “dal Municipio si naviga a vista senza alcuna trasparenza sulla modalità di intervento. Gradiremmo fosse un qualcosa di condiviso con il territorio e ci dispiace che questo approccio non venga perseguito dalla Giunta. Su questo si sta basando il nostro impegno sempre dalla parte dei cittadini”. La realizzazione del mercato di via dei Capasso è importante anche per il consigliere municipale Pietrangelo Massaro (Fi) “perché quando si parla di riqualificazione delle periferie si deve far riferimento anche al rilancio dei mercati. Ben venga quindi tutto quello che va nella direzione di portare in questi territori qualcosa di positivo, costruttivo e a favore dei cittadini”. Il tema dei mercati è molto sentito da Massaro: “Come opposizione, sin dal primo momento della consiliatura, abbiamo sottolineato l’importanza di riqualificare e rilanciare i mercati del nostro territorio come punti nevralgici non solo del commercio ma anche come luoghi di aggregazione sociale dei territori. Per questo siamo stati noi ad aver proposto che venisse istituita la Commissione Speciale Porta Portese e mercati rionali del Municipio”. Nello specifico sul progetto di Capasso ha poi concluso: “Siamo favorevoli alla riqualificazione sia del mercato che di Piazza Visconti, fermo restando che diamo molta importanza al fatto che il progetto venga effettivamente condiviso con operatori e cittadini”.

Anna Paola Tortora

Previous articleOttavo Colle: prosegue l’abbandono di rifiuti in via Duccio di Buoninsegna
Next articleCampidoglio: premiata la Primavera femminile della AS Roma Campione d’Italia