Home Notizie Cronaca Roma

AMA: in arrivo 40 nuovi mezzi leggeri

La municipalizzata dei rifiuti procede nel piano di rinnovamento del parco mezzi. Sono circa 130 le unità rientrate in servizio dopo la manutenzione

ROMA – Il Piano straordinario di pulizia richiesto dal Sindaco Gualtieri prosegue. Non sono mancate le criticità, anche con le difficoltà nella raccolta dei rifiuti delle ultime settimane. Ma con il Natale in arrivo la sfida resta quella di tenere pulita la città. Un obiettivo che l’AMA cerca di raggiungere anche aumentando la propria flotta. Sono infatti in arriva presso le sedi operative 40 nuovi mezzi leggeri denominati “CR”. Si tratta di furgoni con vasca utilizzati soprattutto per i servizi di raccolta differenziata dei rifiuti.

IL PIANO DI RINNOVO DEI MEZZI

Dalla municipalizzata dei rifiuti fanno sapere che questa iniziativa rientra nel piano di rinnovamento del parco mezzi aziendale, partito a metà novembre. “L’azienda – spiega l’AMA in una nota – è intervenuta sui fornitori esterni per il recupero delle code manutentive, garantendo un più rapido e consistente rientro di mezzi in servizio, che è stato pari a circa 130 unità”.

Ads

IL RIENTRO INSERVIZIO DEI MEZZI

Tra le iniziative intraprese e comunicate dall’azienda c’è anche l’avvio della riorganizzazione e razionalizzazione delle officine interne. In particolare l’attenzione sarebbe puntata sui mezzi definiti “core” come i mezzi a vasca e i compattatori. Secondo i dati forniti da AMA queste iniziative avrebbero già determinato il rientro in attività complessivamente di circa 210 mezzi operativi, di cui oltre 95 mezzi pesanti, con un incremento di disponibilità dei veicoli in meno di un mese pari al +9%.

Red

Previous articleINRI
Next articleA che punto siamo con il recupero del Forte Portuense?