Home Rubriche City Tips

Natale 2022 a Roma: tutti gli eventi in programma che rendono “magica” la Capitale

Luminarie, mercatini e spettacoli riempiranno la città per tutto il periodo delle feste, immergendoci in un’atmosfera incantata

ROMA- Natale è alle porte e, come ogni anno, la Capitale si prepara al meglio per festeggiarlo, dando libero sfogo alla fantasia. Villaggi, castelli incantati, elfi, fate magiche, sono solo alcune delle proposte che Roma mette a disposizione di tutti, soprattutto dei più piccoli. Tanti dunque gli eventi a cui poter assistere nel lungo periodo delle feste.

Ecco alcuni suggerimenti su come trascorrere questi giorni di festa, all’insegna della magia e del divertimento.

Ads

LUCI IN CITTÀ

Piazza Venezia, con il suo abete di 23 metri illuminato a led, accende il Natale 2022 che, quest’anno, è ispirato alla pace e al risparmio energetico. Difatti, le luminarie di Via del Corso sono dedicate proprio al tema universale della pace; mentre l’albero del Campidoglio (simbolo del Natale capitolino) è alimentato per la prima volta da un impianto fotovoltaico istallato nella piazza, che consente di ridurre il consumo energetico.

Lo slogan di quest’anno è “Pedala con noi e illumina il Natale”. Chiunque, quindi, potrà contribuire ad illuminare la stella puntale dell’albero del Campidoglio pedalando su di una bicicletta/generatore, che rimarrà ai piedi dell’albero fino alla fine delle festività.

Altro albero particolare è quello allestito all’interno del Bioparco: alto 7 metri e fatto da ben 2.500 bottiglie di plastica, recuperate da case private, attività commerciali e dai visitatori del Parco.

A Piazza di Spagna, sulla scalinata di Trinità de’ Monti, brillano le luci multicolore di un altro albero; mentre Via Condotti risplende con le sue bellissime luminarie.

A Roma Nord, nelle varie piazze dei quartieri, sono accesi ben 15 alberi di Natale, che vanno da Ponte Milvio a Labaro, Cesano, Tomba di Nerone e altre ancora.

VILLAGGI DI NATALE ED EVENTI

Dal 3 dicembre fino all’8 gennaio, Villa Borghese ospita il più grande villaggio di Natale d’Europa: il Christmas World. Si tratta di un’area di ben 30 mila metri quadri (più del doppio della scorsa edizione) ricca di istallazioni scenografiche, giochi, spettacoli, market e photo opportunity ambientate in diversi paesi del mondo, offrendo così la possibilità di viaggiare nel tempo e nello spazio a Parigi, Londra, Berlino, New York e Tokyo. Tra le attrazioni troviamo anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio, la casetta di Babbo Natale, la toy factory e numerosi spettacoli live.

Sempre fino all’8 gennaio (dal 19 novembre) possiamo assistere anche allo spettacolo “Incanto di Luci”, un percorso di istallazioni luminose dai mille colori accompagnate da sottofondo musicale all’Orto Botanico di Roma, nel cuore di Trastevere. Il percorso è poco più lungo di 2 km per circa un’ora e mezza di cammino, durante il quale sarai immerso in un vero e proprio viaggio sensoriale.

Riapre al pubblico lo storico “Presepe dei Netturbini Romani”, che compie 50 anni. Ci sono 100 casette tutte illuminate costruite in pietra di tufo e lastre di selce, 54 strade, 3 fiumi, 7 ponti e 4 acquedotti realizzati con marmo del colonnato di San Pietro dismesso durante un restauro.

Piazza Mazzini, adornata con luminarie a forma di stella, ospita invece 60 casette di legno tra prodotti di artigianato e prelibatezze alimentari. Troviamo inoltre la Casetta di Babbo Natale dedicata ai più piccoli.

L’IMMANCABILE BEFANA A PIAZZA NAVONA

Dopo due anni di stop, riparte la festa più iconica di Roma: la Festa della Befana. Come da tradizione, dal 1° dicembre fino al 6 gennaio 2023, Piazza Navona si anima e si riempie di luci e suoni, addobbi natalizi, stand dedicati all’artigianato, ai libri e ai dolciumi, presepi e decorazioni varie. Non mancano poi attrazioni, spettacoli e spazi dedicati alle eccellenze del territorio. Sempre presente l’antica quanto rinomata giostra dei cavallini.

Annalisa Ciutti

Previous articleCovid-19: nelle ultime 24 ore nel Lazio sono 1.735 i nuovi positivi
Next article“Natale nei musei” a Roma: una maxi offerta culturale da non perdere!