Home Notizie Cronaca Roma

Rifiuti: cassonetti ancora colmi in strada in tutta la città

Dal Municipio VIII le opposizioni rimarcano sul fallimento dell'Amministrazione Comunale nella raccolta non domestica

SHARE

RIFIUTI

Non è solo la periferia Est della Capitale a rilevare problemi di accumulo dei rifiuti fuori dai cassonetti. Con il sistema di raccolta che tarda a tornare alla normalità si moltiplicano le denunce da parte dei consiglieri municipali di opposizione. In Municipio VIII è il consigliere di FI, Simone Foglio, assieme al capogruppo in Campidoglio, Davide Bordoni, a sottolineare le carenze nella raccolta.

MUNICIPIO VIII

“Cumuli di spazzatura che trasbordano dai cassonetti, cattivi odori che con il caldo invadono le strade, questo è il desolante quadro consegnatoci dalla Garbatella, storico quartiere romano e ora uno dei centri più importanti della movida romana. Mancata programmazione, l’Ama un’azienda lasciata allo sbando, ritardi nella consegna dei chips ai commercianti e un Municipio che, per evidenti ragioni politiche, non dialoga con l’Amministrazione ha reso ancora più esplosiva la situazione – affermano i due esponenti forzisti – Garbatella è solo uno dei tanti esempi, il fronte apertosi a causa della cattiva gestione del ciclo dei rifiuti e’ ormai diffuso e generalizzato e quest’amministrazione e’ la prima responsabile dei danni subiti da Roma Capitale”.

L’APPELLO DELL’AMA

Intanto l’AMA in una nota punta a rassicurare i cittadini sul prossimo ritorno alla normalità nel ritiro dei rifiuti: “Le operazioni di raccolta, che erano rallentate a causa del fermo per un guasto all’impianto di trattamento meccanico biologico di Rocca Cencia e della concomitante forte decurtazione delle quantità di rifiuti accolte presso alcuni impianti di trattamento privati, da lunedì sono state intensificate e negli ultimi tre giorni sono state avviate a trattamento oltre 9.200 tonnellate di rifiuti urbani residui”. Sempre la municipalizzata dei rifiuti ha voluto rinnovare l’appello nei confronti dei cittadini per un corretto conferimento dei rifiuti: “Ama rinnova l’appello a tutte le utenze di Roma, famiglie residenti, esercizi commerciali, pendolari e turisti, a rispettare scrupolosamente le regole per conferire i rifiuti e fare bene la raccolta differenziata”.

Red