Home Notizie Città Metropolitana

Covid Lazio: scende il rapporto positivi-tamponati

Più di 2.300 le somministrazioni oggi in farmacia. Alla fine della giornata prima dose a 17mila maturandi. Sold Out l’Open Week di Astrazeneca: i posti saranno implementati

vaccino-salute-lazio

ROMA – Oggi sono stati effettuati 11mila tamponi (4.225 in più rispetto a ieri) e quasi 15mila antigenici, per un totale di più di 26mila test. I positivi registrati sono stati 195, 56 in meno rispetto a ieri. Aumentano i decessi, che sono stati 10 (+6) ma diminuiscono i ricoverati che sono 882 (-47). I guariti sono 2.036 e le terapie intensive 145. Il rapporto positivi/tamponati è al 1,7% ma la percentuale scende allo 0,7% se nel conteggio vengono considerati anche i test antigenici. A Roma città i casi sono 134. La Regione fa sapere che prosegue il trend positivo: i dati odierni infatti si confermano tra i più bassi negli ultimi 8 mesi, questo porterà il Lazio nei tempi previsti alla zona bianca.

CAMPAGNA VACCINALE

È iniziata oggi la campagna vaccinale che coinvolge tutti i maturandi. In questo primo giorno di somministrazioni è stato ottenuto un grande successo e si prevede che entro fine giornata saranno stati vaccinati oltre 17mila ragazzi. Ogni studente ha ricevuto in dono una copia della Carta Costituzionale, un’iniziativa molto apprezzata.
Sempre oggi sono partite le vaccinazioni nelle farmacie: “Sono oltre 2.300 le somministrazioni nella giornata odierna, in totale oltre 31mila le prenotazioni già effettuate nel mese di giugno”, si legge nella nota diffusa dalla Regione Lazio”.
Domani, 2 giugno e Festa della Repubblica, prenderà avvio il terzo appuntamento dedicato ad AstraZeneca: la Open Week che coinvolgerà tutta la popolazione over 18: “I posti a disposizione sono esauriti e verranno implementati per sabato 5 e domenica 6 giugno sempre con ticket virtuale sulla App Ufirst”, ha fatto sapere la Regione, che ha aggiunto che i ticket verranno staccati da giovedì 3 giugno. È stato infine inaugurato il nuovo Hub auditorium della tecnica di Confindustria simbolo di rinascita: “Un ringraziamento a tutti i nostri operatori sanitari e anche ai medici e infermieri della Polizia di Stato che collaborano assieme alla Asl Roma 2 e a Confindustria”, ha detto l’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

Ads

I DATI DALLE ASL DI ROMA E LAZIO

Nelle province di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti si registrano zero decessi.

Asl Roma 1: sono 58 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

Asl Roma 2: sono 48 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

Asl Roma 3: sono 28 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registra 1 decesso;

Asl Roma 4: sono 11 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 2 decessi;

Asl Roma 5: sono 7 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 1 decessi;

Asl Roma 6: sono 15 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Nelle province si registrano 28 casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h:

Nella Asl di Latina sono 7 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Frosinone si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Viterbo si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Rieti si registrano 7 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Red

Previous articleCarta Spesa Roma: in corso la distribuzione del contributo per 50mila famiglie
Next articleScuola Girolami, iniziati i lavori sul secondo blocco di aule