Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio rallenta la discesa, i nuovi positivi sono 1.315 nelle ultime 24 ore

Assessore D’Amato: “La discesa dei casi rallenta sono stabili i ricoveri e aumentano le terapie intensive e i decessi”. Roma sotto i 600 casi

ROMA – Il dato nazionale riporta per ultime 24 ore 12.030 nuovi casi a fronte di 103mila tamponi. Le vittime sono state invece 491. Nella giornata di ieri si erano registrati 17.938 nuovi positivi con 152.697 test e 484 morti.

I DATI DEL LAZIO

I dati di oggi nella Regione Lazio su oltre 13 mila tamponi (-1.250 rispetto a ieri) parlano di 1.315 casi positivi (-24), 38 decessi (+11) e +2.037 guariti. “La discesa dei casi rallenta – commenta l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – sono stabili i ricoveri e aumentano le terapie intensive e i decessi. Roma città torna sotto ai 600 casi (590). Il raffronto con i lunedì delle ultime due settimane di novembre evidenzia un rallentamento nella discesa. Erano -752 i casi tra il 23 novembre e il 30 novembre, mentre nei lunedì delle prime due settimane di dicembre il dato scende a -57 casi (7 dicembre-14 dicembre)”.

Ads

TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 202 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro casi sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 80, 81, 82, 84, 84, 89 e 96 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 298 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventicinque sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 87, 88, 90, 91 e 93 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 90 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro casi sono ricoveri. Si registrano due decessi di 63 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 136 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. si registra un decesso di 83 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 143 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 70, 76, 86, 79 e 88 anni con patologie.

Nelle province si registrano 416 casi e sono diciotto i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 217 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi di 63, 80, 82, 84, 85, 86, 87, 87 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 55 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano sei decessi di 67, 69, 80, 81, 82 e 86 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 102 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 63 i casi con link al convento di suore di San Francesco a Bagnoregio dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano tre decessi di 67, 75 e 75 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 42 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Red

Previous articleCorviale: consegnati altri 8 alloggi, saranno 50 per aprile 2021
Next articleRoma 70: battute finali per la riqualificazione del Campetto di Piero