Home Municipi Municipio XI

Quando riaprirà il chiosco del parco di Villa Bonelli?

L’attesa è quasi finita, o così sembra. Attendiamo novità dopo l’assegnazione definitiva del bando del 1 dicembre 2020

VILLA BONELLI – Il chiosco del Parco di villa Bonelli è sempre stato un presidio sia per i frequentatori della villa, sia per tutta la cittadinanza. La sua posizione strategica nel cuore del quartiere, a due passi dal Municipio, e l’erogazione di servizi essenziali all’interno del parco, hanno reso fondamentale il suo ruolo nelle dinamiche di tutto il quadrante Portuense.

CRONISTORIA

Le lungaggini burocratiche hanno però bloccato la riapertura del bar. La storia comincia nel 2013, tra Convenzioni scadute e ritardi dei bandi che si sono succeduti. Abusi edilizi e mancato accatastamento della struttura, hanno sicuramente allungato i tempi, fino ad arrivare alla Determinazione Dirigenziale del dicembre 2019, la quale assegnava il bando per il chiosco alla società Share, al canone mensile di circa 12mila euro. Il Lockdown ha purtroppo complicato ancora di più l’iter, che si è nuovamente bloccato per il ritardo delle procedure, come per esempio i controlli fiscali dell’Agenzie delle Entrate.

Ads

L’ASSEGNAZIONE

Fino ad arrivare al primo dicembre 2020, data in cui c’è stata l’assegnazione definitiva, circa un anno da quella provvisoria. Il percorso amministrativo prevede che, se non ci saranno ricorsi, tra qualche settimana potrà essere stipulato il contratto e la società aggiudicatrice potrà iniziare i lavori di adeguamento della struttura, che nei mesi scorsi è stata anche vandalizzata. Augurandoci che non ci siano rallentamenti ulteriori, vigileremo sulla riapertura del chiosco e di Villa Bonelli, ancora con la cancellata chiusa.

Giancarlo Pini

Previous articleIn Municipio XI spunta l’albero di Casa Pound
Next articleUn albero per Sara a Casetta Mattei