Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio i nuovi contagi sono 1.709, valore RT in lieve calo

Da venerdì al via le vaccinazioni per le fasce d’età 68-69 anni. Vaccini anche di notte all’aeroporto di Fiumicino

ROMA – Nelle ultime 24 ore sono oltre 17mila i tamponi effettuati nel Lazio (+3.321 rispetto a ieri) e oltre 19 mila antigenici per un totale di oltre 37 mila test. I casi registrati si attestano a 1.709 casi positivi (+218), 30 i decessi (+4) e +1.714 i guariti. “Aumentano i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive – commenta l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 700. Stima RT in lieve calo intorno a valore 1, cauto ottimismo”.

GUARDA IL VIDEO-APPROFONDIMENTO VACCINI E SULLE VARIANTI DEL COVID-19

Ads

LA CAMPAGNA VACCINALE

Dalla Regione Lazio fanno sapere che per la giornata di oggi è previsto si raggiunga il record delle somministrazioni dei vaccini: circa 25mila in un solo giorno. Mentre dalla notte di venerdì sarà possibile prenotare il vaccino per le fasce d’età 69-68 anni. Il Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti ha anche comunicato che sempre da venerdì sarà possibile vaccinarsi anche di notte: “Si comincia dall’hub dell’aeroporto di Fiumicino – spiega Zingaretti – con un turno fino alle 24”.

TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 315 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono quattro i ricoveri. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 340 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 124 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 148 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 83 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 216 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Nelle province si registrano 483 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 157 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 77 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 191 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 64, 81 e 88 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 85 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 76 e 82 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 50 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 68, 77 e 91 anni con patologie.

Red

Previous articleRoma: Raggi minaccia per Roma, il botta e risposta dopo le parole di Zingaretti
Next articleCovid-19: nel Lazio superata ancora quota 2mila nuovi positivi, il rapporto con i tamponi è al 12%