Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio ci sono 1.256 nuovi positivi, il rapporto con i tamponi è all’8%

Assessore D’Amato: “Stimiamo il valore RT sotto 1, ma altissimo il livello di attenzione”

SHARE

ROMA – Continua a salire il numero di nuovi positivi nel Lazio. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati quasi 15 mila tamponi (-30 rispetto a ieri) e oltre 21 mila antigenici per un totale di oltre 36 mila test. Si sono registrati 1.256 casi positivi (+68), 18 decessi (-20) e +1.123 guariti. “Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri – commenta l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Stabili le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono sotto quota 500. Stimiamo il valore RT sotto 1, ma altissimo il livello di attenzione”.

DONAZIONE URLO-1

LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE

Nel Lazio oggi è stata raggiunta la quota delle 100 mila vaccinazioni rivolte agli over 80, che rappresenta il 30% dei vaccinati over 80 dell’intero Paese e sono già oltre 10 mila le vaccinazioni effettuate per le Forze dell’Ordine. Inoltre sono partite presso l’Ospedale CTO di Roma le vaccinazioni per le persone vulnerabili. “Per noi è prioritario mettere in sicurezza gli anziani più esposti alle complicanze del Covid – aggiunge D’Amato – Procede anche la campagna vaccinale rivolta al personale scolastico e sono oltre 85 mila le prenotazioni effettuate. Presto partiranno le prenotazioni per le fasce di età 79, 78 e 77 anni. Sono preoccupato dell’incertezza sugli arrivi e le forniture dei vaccini, in particolar modo Astrazeneca e anche Moderna. Questo non ci aiuta in un momento in cui viaggiamo stabilmente sulle 12 mila somministrazioni al giorno e possiamo agevolmente andare a 35 mila”.

GUARDA IL VIDEO-APPROFONDIMENTO VACCINI E SULLE VARIANTI DEL COVID-19

TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 122 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Si registra un decesso di 86 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 222 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono ottanta i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 84 e 92 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 103 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono cinque i ricoveri. Si registra un decesso di 81 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 73 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 67 e 76 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 122 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 62 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 135 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 77, 80, 83 e 86 anni con patologie.

Nelle province si registrano 479 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 153 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Frosinone si registrano 239 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 65, 72, 81 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 45 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 81 e 87 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 42 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Red