Home Notizie Cronaca Roma

Gualtieri affida al Nobel Parisi la presidenza del Comitato Scientifico della Capitale

ROMA – Il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha incontrato questa mattina in Campidoglio il Professor Giorgio Parisi, Ordinario di Fisica Teorica all’Università “La Sapienza” di Roma e recentemente insignito del Premio Nobel per la Fisica 2021.

IL COMITATO SCIENTIFICO DI ROMA CAPITALE

Con l’occasione il primo cittadino ha chiesto al Premio Nobel di far parte del Comitato Scientifico di Roma Capitale. Parisi infatti, oltre a contribuire all’istituzione di questo organo, ne assumerà anche la presidenza onoraria. Dal Campidoglio spiegano che il Comitato si occuperà di scienza, innovazione e politiche urbane, a partire dallo studio dei dati e dei fenomeni complessi, della modellizzazione della mobilità e della transizione energetica, ma anche di temi come la sperimentazione dell’educazione scientifica fin dalle scuole dell’infanzia. L’istituzione di questo nuovo organo, affermano dal Campidoglio, dovrebbe avvenire già entro la fine di dicembre.

Ads

UN’OPPORTUNITÀ PER ROMA

Il Sindaco Gualtieri ha così commentato a margine dell’incontro con il premio Nobel: “Ringrazio il Professor Parisi per questo incontro e per aver accettato la proposta di far parte del Comitato Scientifico di Roma Capitale, assumendo la carica di Presidente Onorario – e ancora – La partecipazione di un uno scienziato di fama mondiale e Premio Nobel come il Professor Parisi al Comitato è un privilegio per la nostra città e una straordinaria opportunità per mettere la scienza e l’innovazione al centro del futuro di Roma e del suo ruolo di grande Capitale Europea e internazionale. Le sfide della transizione ecologica e digitale e della sostenibilità sociale e ambientale richiedono il coinvolgimento delle migliori energie intellettuali, e l’impegno del Professor Parisi nel Comitato Scientifico sarà prezioso per fare di Roma un laboratorio avanzato“.

LeMa

Previous articleRoma si blinda e si prepara al G20
Next articleUn week end sotto il segno di Corto Maltese