Home Rubriche City Tips

Banca del Fucino cresce sul territorio ed online

Banca del Fucino, la banca diretta da Francesco Maiolini continua la sua crescita ed apre una nuova filiale presso Commercity, la città del commercio all’ingrosso più grande del centro Italia. Il centro che da tempo è senza dubbio l’area del Paese con il più grande potenziale di sviluppo con la Capitale a fare da traino.

Oltre agli investimenti sull’apertura delle sedi territoriali, Banca del Fucino coglie i frutti della scelta di campo a favore dell’innovazione digitale fatta nell’ultimo anno come dichiarato dal AD Francesco Maiolini sul suo profilo Linkedin:

Ads

“I clienti premiamo e scelgono sempre più l’utilizzo di strumenti digitali per le operazioni bancarie. I dati aggiornati ci dicono che il numero di operazioni online nel 2021 è cresciuto di ben il 49,3% e continua a crescere anche nel 2022. Il digitale si affianca allo sportello tradizionale dove le operazioni non sono diminuite ma cresciute del 6,4%”.

Cultura, energie rinnovabili, territorio, futuro, sembrano essere queste le parole chiave di una banca che si appresta a compiere 100 anni di attività.

Previous articleCovid-19: nel Lazio sono 6.625 i nuovi positivi
Next articleGarbatella: via Giovannipoli torna chiusa per lavori