Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII: tutti gli eletti in attesa del primo Consiglio Municipale

La convocazione potrebbe slittare oltre la data del ballottaggio in Municipio III, ma intanto nella maggioranza si lavora alla Giunta

SHARE

MUNICIPIO VIII – Finalmente con la pubblicazione di tutti i risultati arriva anche la lista ufficiale dei nuovi Consiglieri del parlamentino di via Benedetto Croce. I rappresentati dei cittadini in Consiglio Municipale saranno 24 più il Presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri. La maggioranza, espressa dalle liste che hanno appoggiato il candidato di centro sinistra, potrà contare su 15 consiglieri, mentre sui banchi dell’opposizione siederanno 9 eletti tra le forze di centro destra e il M5s.

LA MAGGIORANZA – Nelle liste che alla scorsa tornata elettorale hanno sostenuto Amedeo Ciaccheri ci sono molti ex consiglieri municipali ed assessori. Nella Lista Super 8 gli eletti sono Sonia Spila, Paola Angelucci (ex assessora alla Scuola e ai Lavori Pubblici durante l’ultima presidenza di Catarci), Luigi di Paola, Francesca Vetrugno e Fabio Cantoni. Nella lista Cittadini per il Municipio VIII unico eletto è risultato essere Bernardo Campitello Pagani, così come per Leu siederà in Municipio VIII soltanto Samuele Marcucci. Il Pd mantiene il primato nella coalizione con otto eletti, fra i quali spiccano molti ex consiglieri: Antonella Melito, Claudio Mannarino, Flavio Conia, Roberto Falasca, Luca Gasperini, Umberto Sposato, Maria Paola Laria e Eleonora Talli.

L’OPPOSIZIONE – Molti volti noti anche tra i banchi dell’opposizione. Oltre al candidato presidente del centro destra Simone Foglio (esponete di Fi ma eletto con il seggio della Lega) per Fi risulta eletto Andrea Baccarelli (ex consigliere di Fi), mentre per Fdi Lorenzo Mevi e Maurizio Buonincontro (già consigliere di Fi ed ex candidato presidente per il centro destra). Anche sui banchi di via Benedetto Croce siederanno dei consiglieri della Lega. Questa non è una novità assoluta, vista la brevissima parentesi nel 2015 del consigliere Baccarelli con il partito di Salvini. Gli eletti per la Lega sono Franco Federici (ex consigliere municipale) e Raffaella Rosati. All’opposizione anche tre consiglieri del M5s. Tra questi il candidato Presidente Enrico Lupardini (già ex consigliere municipale e presidente d’aula), Maria Grazia Altibrandi e Marco Merafina.

IL NUOVO CONSIGLIO E LA GIUNTA – L’attesa ora è il primo degli appuntamenti istituzionali della nuova amministrazione, con la convocazione della prima seduta del Consiglio Municipale in via Benedetto Croce. Una data ancora non è stata fissata, ma a quanto si apprende guadagna posizioni l’ipotesi attendista, che vedrebbe la prima seduta utile dopo la data del ballottaggio in Municipio III. Altra importante partita in questo momento riguarda la composizione della giunta municipale. Un momento delicato durante il quale la maggioranza punta a consolidare gli accordi elettorali e a comporre una squadra solida per affrontare sia i problemi del territorio che i lavori d’aula. Allo stesso tempo in questo momento sarà facile individuare i pesi e i contrappesi tra le varie forze politiche che compongono la coalizione. Inoltre con molti eletti nella maggioranza non di prima esperienza, potrebbero esserci delle sorprese, con un ripescaggio tra i non eletti in vista della ‘promozione’ in giunta di qualche consigliere più navigato.

Leonardo Mancini