Home Notizie Cronaca Roma

EUR, Formula E: prime modifiche alla viabilità in vista della gara del 10 aprile

In vigore i primi divieti di sosta e di transito. Chiusure sulla Colombo dal 9 aprile

EUR – Si avvicina la data del 10 aprile, quando le vie dell’EUR ospiteranno la gara di Formula E. purtroppo a causa delle disposizioni governative in merito all’emergenza COVID-19 l’evento sportivo si terrà a porte chiuse. Non ci sarà pubblico sugli spalti per assistere alla corsa delle auto elettriche, che sarà però trasmessa in diretta dalle 16.00 del 10 aprile su Italia 1 e SKY Sport 1. Nei giorni precedenti e successivi alla gara, il quartiere sarà interessato da un programma di lavorazioni per l’allestimento e il disallestimento del circuito, che si svolgeranno in orario notturno e comporteranno alcune modifiche dei percorsi delle linee bus, della circolazione e della sosta. Nei giorni scorsi il Presidente della Formula E ha scritto ai residenti dell’EUR per assicurare che si è fatto tutto il possibile per limitare i disagi che l’evento naturalmente porterà.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ

Le prime modifiche alla viabilità sono partite il 20 marzo e dureranno fino al 9 aprile. In piazzale dell’Agricoltura viene vietato il transito la sosta, così come in via della Pittura e via della Letteratura. Limitazioni soltanto alla sosta in piazzale S. Domingo e Viale della Musica (all’angolo con via dell’Arte). Stesso divieto, ma solo in orario notturno, anche per piazzale Kennedy. Nuove modifiche alla viabilità verranno messe in atti man mano che si si avvicina alle giornate di gara (a partire dal 29 marzo).

Ads

mappa-formulae-_FE_2021

MODIFICHE AI PERCORSI DEI BUS

Le modifiche alle linee di trasporto pubblico di superficie partiranno invece dal 2 aprile prossimo:

  • dal 2 al 7 aprile la linee notturne nMB nME deviano su via C. Colombo
  • dal 8 all’11 aprile le linee 170 – 791 – nMB – nME deviano da via C. Colombo passa sulla direttrice Arte – Artigianato. Quello delle linee 30 e 714 passa sulla direttrice Arte – Artigianato verso il Centro, e su Val Fiorita V.le Egeo verso l’esterno
  • dal 2 all’11 aprile spostamento del capolinea da piazzale dell’Agricoltura a piazzale Luigi Sturzo (salita/discesa passeggeri alle fermate di viale Beethoven)
  • la linea 788 si sposta ad EUR Magliana fino al 14 aprile
  • dal 5 al 12 aprile spostamento area taxi da piazza G. Marconi a viale Asia (angolo viale Beethoven). Aree taxi integrative a piazza Giulio Pastore e viale Shakespeare per garantire un migliore accesso al Centro Vaccinale “La Nuvola”

LA CHIUSURA DELLA COLOMBO

Dalle ore 20,30 dell’8 aprile, fino alle 5,20 del 12, vi Colombo resterà chiusa nel tratto tra Viale Europa e via delle Tre Fontane.

Itinerario alternativo in direzione GRA

  • via Colombo direzione GRA – Laurentina GRA – via Oceano Atlantico. Per chiusura via Cristoforo Colombo zona EUR: traffico deviato da via Cristoforo Colombo su via Laurentina (con istituzione nuova svolta a sinistra);
  • Trasporto pubblico: linee 30, 714, su Val Fiorita/Egeo/Primati Sportivi/Tupini/Europa/Colombo. Linee 170, 791, nMB, nME su Laurentina/Tre Fontane/Artigianato/Arte/Europa/Colombo.

Itinerario alternativo in direzione centro

  • Trasporto pubblico: linee 30, 170, 714, 791, nMB, nME, su Europa/Arte/Artigianto/Tre Fontane/Laurentina/Colombo.
  • Il 9 aprile previste chiusure delle sole rampe in direzione Eur svincolo GRA-Pontina (USCITA 26).

IL NUOVO TRACCIATO

La gara si presenta con un tracciato rinnovato per un totale di 3.385 km. La partenza viene spostata dalla Cristoforo Colombo (anche con l’idea di diminuire l’impatto della gara su questa importante arteria) e sarà su Largo Parri, ai piedi del Palazzo della Civiltà Italiana, meglio conosciuto come Colosseo Quadrato. I piloti percorreranno il circuito in senso antiorario affrontando subito una serie di curve in leggera salita in viale dell’Astronomia, viale Pasteur, e in viale della Civiltà del Lavoro. Da qui si prende velocità in un lungo rettilineo fino a piazzale delle Nazioni Unite, dove si svolta sulla Colombo in direzione di piazza G. Marconi. Qui i piloti dovranno girare attorno all’obelisco per tornare in prossimità di piazzale delle Nazioni Unite e andare verso destra in viale della Civiltà del Lavoro. Successivamente le monoposto costeggeranno il Palazzo dei Congressi imboccando Piazza John Kennedy in senso contrario, per poi scendere lungo via dell’industria fino a via delle Tre Fontane. Questa strada verrà percorsa fino a viale Romolo Murri che, con una lunga salita, riporterà i piloti sotto al Colosseo Quadrato.

Red

Previous articleTrullo: furto di Pc nella notte alle scuole ‘Perlasca’ e ‘La Torta nel cielo’
Next articleRiconoscere e smentire le fake news: è facile se sai come farlo