Home Municipi Municipio IX

Laurentina: camion danneggia il ponte ciclabile, interrotto il collegamento

Il sopralluogo dell'assessorato ai Lavori Pubblici del Municipio VIII: “Vigileremo sugli interventi per ripristinare la ciclabilità della zona”

SHARE

LAURENTINA – Questa mattina attorno alle 9,30 sulla via Laurentina, in corrispondenza dello svincolo per la Roma-Fiumicino, un mezzo pensante munito di braccio meccanico ha accidentalmente urtato il ponticello ciclo-pedonale che attraversa l’arteria, causandone il crollo parziale. Immediato l’intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco che hanno transennato e messo in sicurezza l’intera area, in carico al Comune di Roma. Al momento il transito è ancora impedito a causa degli accertamenti tecnici ancora in corso.

IL SOPRALLUOGO

Abbiamo raggiunto telefonicamente l’assessore ai Lavori Pubblici del Municipio VIII, Paola Angelucci, giunta in sopralluogo sull’area. “La competenza dell’arteria, essendo grande viabilità, è del Comune, inoltre la zona in questione ricade sul territorio del vicino Municipio IX”, spiega Angelucci, che poi aggiunge, “ma quello che è successo non può non riguardare anche e soprattutto il nostro territorio”. Sul posto, come riportato da Romatoday, era presente anche il minisindaco del Municipio IX Dario D’Innocenti, che ha confermato l’interessamento del Dipartimento SIMU di Roma Capitale nella sistemazione del ponte. Il Presidente ha inoltre spiegato che in serata alle transenne e ai nastri, si sostituiranno delle barriere più stabili, anche per impedire l’avvicinamento alla struttura crollata.

CICLABILE INTERROTTA

Sempre dal Municipio VIII, è il consigliere della Lega, Simone Foglio, a sottolineare come sia necessario indagare sulla stabilità dell’intera struttura: “Percorro spesso questo ponte – spiega – Le travi di legno che fanno pavimento erano oggettivamente degradate ma mai mi sarei aspettato un tracollo della struttura così importante. È necessario ora garantire la sicurezza del ponte ciclopedonale fino alla fine del tragitto a via delle Tre Fontane”. Per l’assessora Angelucci il tema è quello puntare ad un ripristino immediato del collegamento ciclo-pedonale con l’Eur nella massima sicurezza degli utenti: “Oltre alla pericolosità di attraversamento per le persone e al traffico che questo incidente causerà, quello che mi preme è che un importante snodo ciclabile si è interrotto, proprio in questo momento in cui la mobilità alternativa è così importante”. L’impegno del Municipio VIII in questa vicenda è quindi quello di vigilare sulla vicenda, monitorando gli interventi di ripristino e la loro tempestività, anche con un’analisi strutturale che tolga ogni dubbio sulla stabilità della struttura.

LeMa