Home Municipi Municipio VIII

Municipio VIII: ecco la nuova Giunta del Presidente Ciaccheri

MUNICIPIO VIII – Martedì della prossima settimana si riunirà in Municipio VIII il primo Consiglio Municipale della nuova consiliatura. In quel momento, oltre al giuramento del Presidente, avverranno le votazioni per l’elezione del Presidente del Consiglio e dei Vice presidenti. Sempre in quella sede il minisindaco Ciaccheri presenterà ufficialmente la sua nuova Giunta, anche se la delibera con la quale sono stati indicati i nomi degli assessori è stata firmata quest’oggi.

LA NUOVA GIUNTA DEL MUNICIPIO VIII

Il Presidente Ciaccheri ha costruito la sua giunta mantenendo al loro posto alcuni degli assessori della scorsa consiliatura. Nella scelta è stata anche mantenuta la parità di genere, con tre uomini e tre donne.

Ads

Il Vice Presidente, che prende il posto di Leslie Capone, è Antonio Calicchia, ex Segretario Generale della Regione Lazio. A lui, oltre al compito di affiancare il Presidente Ciaccheri, sono state affidate le deleghe al Bilancio e Affari Generali, Turismo e Grandi Eventi e Commercio.

Si conferma assessora anche in questa consiliatura Alessandra Aluigi, per lei le deleghe alle Politiche Sociali, Terza Età e Invecchiamento attivo, Sanità, Politiche Abitative e Diritti LGBTQ+.

Altra conferma rispetto alla Giunta uscente è Michele Centorrino, che tornerà ad occuparsi di Politiche Ambientali, Rifiuti e Tutela e Promozione del Tevere e dell’Almone.

Luca Gasperini arriva in Giunta per la prima volta, anche se da diversi anni ricopre la carica di consigliere con il Pd in Municipio VIII. Ottiene un assessorato non di poco conto: per lui le deleghe ai Lavori Pubblici, alla Mobilità, ai Trasporti e all’Attuazione Urbanistica.

Maya Vetri, esponente di Sinistra Civica Ecologista, la più votata tra i consiglieri municipali, non siederà in Aula ma si occuperà delle deleghe alle Politiche Culturali, alle Politiche dell’Intercultura, alle Politiche di Genere, alla Partecipazione, ai Beni Comuni e alla Memoria.

Seconda tra i consiglieri più votati e già ex assessora, Francesca Vetrugno si conferma in Giunta. Per lei L’assessorato alle Politiche scolastiche ed Educative, alle Politiche Giovani, all’Edilizia Scolastica e ai Progetti Speciali per la Comunità Educante.

LE DELEGHE DEL PRESIDENTE

Il Presidente Ciaccheri ha invece mantenuto per sé alcune deleghe. Tra queste quella alla Protezione Civile, Al Decoro, alla Sicurezza e allo Sport. Nella costruzione della Giunta ha sicuramente pesato l’appoggio offerto da tutte le forze del centrosinistra al Presidente uscente prima delle elezioni. Con quell’accordo infatti Ciaccheri non è dovuto passare per i gazebi delle primarie. Naturalmente nell’indicazione dei nomi degli assessori pesa l’apporto in termini di voti del Pd, che ottiene quattro assessorati su sei. I due restanti (Maya Vetri e Francesca Vetrugno) restano invece in quota a Sinistra Civica Ecologista.

Leonardo Mancini

Previous articleIn Municipio XI si apre la nuova consiliatura con la prima seduta del Consiglio
Next articleTour Music Fest: Il palco live della Musica emergente fa tappa a Roma