Home Municipi Municipio XI

NOI CORviale TV: il quartiere si racconta tra presente e futuro

Grazie alla concessione della deroga, che permette di utilizzare la struttura fino a nuova assegnazione, continua l’opera culturale e sociale del Mitreo

Tratto da Urlo n.197 gennaio 2022

CORVIALE – “NOI CORviale TV è un nuovo percorso che nasce dalla consapevolezza della propria storia”, ci spiega con tanta passione Monica Melani, ideatrice e direttrice della tv. Dall’esperienza virtuosa della street tv Corviale Network del 2004, si è avviato infatti un progetto di animazione territoriale per promuovere una nuova immagine del quartiere. “Tramite una tv privata, la NCG Television, cercheremo di raccontare questo angolo di Roma in un modo nuovo. Al suo interno una serie di rubriche avranno lo scopo di essere degli strumenti di aggregazione comunitaria”, continua Monica Melani. Informazione, arte, cultura, musica, confronti, documentari e filmati storici, saranno alcune delle rubriche che comporranno il palinsesto digitale, con l’obiettivo di raccontare il quartiere e riqualificare l’immagine del ‘palazzo’ più grande e controverso d’Italia.

Ads

L’EVENTO

Mercoledì 29 dicembre, presso il Mitreo Arte Contemporanea di via Mazzacurati 61, si è svolta la presentazione della piattaforma NOI CORviale TV, progetto crossmediale ideato dall’artista Monica Melani e nato dall’esperienza di tanti professionisti ma anche di normali cittadini. “Saremo presenti anche su Facebook, Instagram e YouTube – assicura Melani – le varie piattaforme social collaboreranno in sinergia con la NCG Television. Non ci sarà una sola redazione, ma nelle varie rubriche confluiranno le idee e i prodotti del territorio”. La presenza, tra i tanti, anche di Leonardo Bocci, protagonista del trailer di presentazione e influencer di YouTube, famoso per i suoi video, in passato anche con gli Actual, è sicuramente stata una vetrina importante per il lancio della tv. Oltre a lui erano presenti anche le istituzioni: Maurizio Veloccia, Assessore all’Urbanistica del Comune di Roma ed ex Presidente del Municipio XI, Alberto Belloni, Assessore alla Cultura e al Patrimonio municipale e l’attuale Presidente del Municipio XI, Gianluca Lanzi.

IL MITREO

La presenza delle istituzioni, alla presentazione del 29 dicembre scorso, conferma la volontà politica di considerare la centralità del centro culturale Mitreo e delle attività svolte da esso. “È stato proprio Gianluca Lanzi ad assicurare la continuità ed il potenziamento dell’esperienza portata avanti dal centro. Il nuovo Presidente del Municipio, sin dalle prime iniziative svolte, è intervenuto ed ha assicurato tutti che l’attività culturale del Mitreo andrà avanti”, conferma al nostro giornale Melani. Il 31 luglio scorso era scaduta l’ennesima proroga del Campidoglio. Per troppo tempo si è procrastinata la soluzione del problema, che sicuramente non si può risolvere con il susseguirsi di deroghe. Auspicando una definitiva intesa strutturale, grazie ad un’ulteriore deroga che, abbiamo già sottolineato, non potrà e non dovrà essere la soluzione finale, il Mitreo-Iside Arte Contemporanea continuerà a svolgere il suo importante ruolo, sempre nella struttura che l’ha ospitata negli ultimi anni.

Giancarlo Pini

Previous articleVilla Pamphilj, un patrimonio da valorizzare
Next articleFascia Verde: 19 e 20 gennaio, limitazioni alla circolazione