Home Municipi Municipio XII

Municipio XII: in arrivo l’albo per i negozi di quartiere e le botteghe storiche

La Mozione della Lega è stata votata all’unanimità dal Consiglio Municipale

MUNICIPIO XII – L’iniziativa è stata discussa quest’oggi all’interno del Consiglio Municipale a fronte della presentazione di una mozione da parte dei Consiglieri della Lega. Il documento è stato apprezzato anche dalle altre forze politiche, tanto da ricevere il voto unanime del Consiglio. L’idea alla base di questa iniziativa è quella di individuare e promuovere iniziative e percorsi in grado di valorizzare il ruolo di negozi e botteghe artigianali da tanti anni presenti sul territorio municipale, valutando anche l’istituzione di un albo e di una giornata celebrativa degli esercizi commerciali storici.

Ads

IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ STORICHE

A parlare dell’iniziativa è il capogruppo municipale del carroccio, Giovanni Picone: “In un contesto economico difficile, è necessario dare il giusto riconoscimento alle attività commerciali e agli artigiani storici dei nostri quartieri, che rappresentano la memoria storica del tessuto cittadino del municipio e rappresentano pertanto punti di riferimento per residenti e non solo – e ancora – L’esistenza di tali attività assume un ruolo importante sia in termini di contributo allo sviluppo economico territoriale ma altresì dal punto di vista delle relazioni interpersonali che si sono venute a costruire negli anni. Il nostro ruolo di consiglieri di prossimità, ci impone di mettere in campo ogni iniziativa per cui queste realtà da un lato non scompaiano e dall’altro sia loro garantito il giusto riconoscimento e la giusta valorizzazione”.

Redazione

Previous articleCovid-19: nelle ultime 24 ore i nuovi positivi nel Lazio sono 1.408
Next articleTrullo: Rodari e “La torta in cielo”, scoperta la targa alla Scuola Collodi