Home Notizie Città Metropolitana

Covid Lazio: 295 nuovi casi nelle ultime 24 ore

Il 79% della popolazione Over 12 ha completato il ciclo vaccinale. Rapporto positivi-tamponi al 2%

ROMA – Nelle ultime 24 ore nel Lazio su 4485 tamponi molecolari e 10045 antigenici per un totale di 14530 test, sono stati registrati 295 nuovi casi positivi (-122). I decessi sono 7 (+5) compresi recuperi, i ricoverati sono 469 i (+20), 64 le terapie intensive (+1) e 310 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2%. Roma città sono stati registrati 187 casi in totale.

CAMPAGNA VACCINALE

Raggiunto oggi il 79% della popolazione Over 12 a cui è stata somministrata la doppia dose di vaccino.
Nella giornata odierna è stato inaugurato il nuovo nuovo Pronto Soccorso all’Ospedale G. Vannini, presidio di eccellenza sia nelle cure Covid che in quelle ordinarie e di sostegno alle donne per i percorsi antiviolenza: “Voglio esprimere gratitudine per lo straordinario lavoro e l’impegno assiduo che tutti gli operatori sanitari del Vannini stanno svolgendo anche in questo periodo di pandemia. Presso questa struttura sono stati assistiti oltre 4.000 pazienti Covid, fin dal principio l’Ospedale Vannini è stato fondamentale nella cura e nell’assistenza, con professionalità e grande empatia nei riguardi dei pazienti”, ha detto l’Assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato in occasione dell’inaugurazione. “Sono trascorsi oltre 580 giorni dall’individuazione della coppia di coniugi cinesi (i due turisti che si trovavano a Roma, i primi due casi di Covid accertati in Italia ndr), da allora le nostre vite sono profondamente cambiate”. Tornando a parlare poi della campagna vaccinale l’Assessore ha aggiunto: “Quello che è importante comprendere è che il rischio tra coloro che sono vaccinati e chi non lo è di andare in Terapia intensiva è di 39 volte superiore. Il pericolo per chi non è vaccinato è molto alto e insieme dobbiamo percorrere ultimo miglio. Questa giornata (l’inaugurazione ndr) segna un passaggio importante, il rinnovamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale Vannini è un nuovo inizio grazie al miglioramento tecnologico e per la garanzia di un servizio di qualità. Ci tengo molto a sottolineare che Questo è un ospedale ‘in rosa’, dove si presta molta attenzione alla violenza di genere con percorsi dedicati, qui le donne che vivono situazioni difficili posso trovare una porta sempre aperta”, ha concluso D’Amato.

Ads

I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Asl Roma 1: 38 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Asl Roma 2: 126 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 3 decessi.

Asl Roma 3: 23 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Asl Roma 4: 6 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 5: 33 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 6: 26 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 43 nuovi casi:

Asl di Frosinone: si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Latina: si registrano 31 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Rieti: si registrano 0 nuovi casi. Si registrano 0 decessi.

Asl di Viterbo: si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Red

Previous articleAl via la prima edizione della VitiniArt Week
Next articleCentri anziani: 3,5 milioni dalla Regione a contrasto dell’isolamento sociale