Home Notizie Cronaca Roma

Vaccini over 80: un anziano su tre ha già la doppia prenotazione

Alle 12.00 di oggi sono state superate le 150mila prenotazioni. D’Amato: “Avvio in salita ma il sistema ora è entrato a pieno regime”

SHARE

ROMA – Prosegue la campagna di prenotazione per il vaccino anti-Covid destinato agli over 80. Alle 12.00 di oggi, spiegano dalla Regione, sono state superate le 150mila prenotazioni. “Un anziano su tre ha già la prima e la seconda dose prenotata, conosce il luogo e la data a soli due giorni da attivazione servizio un risultato importante”, ha commentato l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato.

UNA PARTENZA DIFFICILE

Nelle prime ore in cui è stato attivato il servizio di prenotazione non sono mancate le difficoltà e i disagi per gli utenti. “C’è stato un avvio in salita – ammette D’Amato – ma il sistema ora è entrato a pieno regime. Abbiamo anche superato la quota delle 80 mila doppie vaccinazioni somministrate e sono poco più di 2 mila le richieste degli over 80 per il vaccino domiciliare che sono state inviate alle rispettive Asl per attivare le USCAR o il medico di medicina generale dell’assistito, qualora avesse aderito alla campagna vaccinale”.

Red