Home Rubriche Sport locale

Con OPES una settimana di sport all’Outlet di Castel Romano

ROMA – Dal 18 al 24 ottobre presso il Designer Outlet McArthur Glen di Castel Romano si svolgerà la manifestazione multidisciplinare Sports week & Castel Romano Run. L’Ente di promozione sportiva OPES sarà presente all’interno della manifestazione con i suoi Villaggi dello Sport.

Svariate le discipline sportive in cui tutti i partecipanti all’evento potranno cimentarsi gratuitamente, eventi esclusivi con professionisti del settore che spazieranno dal fitness allo yoga e il pilates, dalle arti marziali ai corsi di difesa personale e di mountain bike. Nel corso delle giornate sarà possibile assistere a esibizioni coreografiche di calcio freestyle e break dance. Nel fitto calendario degli eventi in programma non mancheranno corsi di subbuteo, tennis tavolo, calcio balilla e foot dart.
Da venerdì 22 a domenica 24 ottobre verrà adibita anche un’area DOG PARK all’interno della quale si svolgeranno attività inerenti la cinofilia.

Ads


Domenica 24 ottobre i due appuntamenti clou: il primo è con la Castel Romano Run, un’iniziativa (a pagamento) rivolta a tutti gli amanti del running. Due i percorsi tra cui i partecipanti potranno scegliere: una corsa competitiva di 10 km su strada e un tracciato più semplice di 4 km dedicato tutti i corridori amatoriali e di tutte le età (per le modalità di iscrizione alla maratona è possibile consultare il sito del Designer Outlet Castel Romano). L’altro appuntamento da segnare col cerchietto rosso è la finale del Campionato Nazionale OPES di Calcio Freestyle. L’evento, in Piazza Marco Aurelio dalle 12.00 alle 17.00, è un appuntamento unico in Italia, che permetterà ai migliori calciatori freestyle di esibirsi dinanzi ad una giuria composta da professionisti di fama internazionale.

Gli eventi si svolgeranno all’Outlet dal lunedì al giovedì, dalle 16:00 alle 20:00, il venerdì, il sabato e la domenica per tutto il giorno, dalle 10:00 alle 20:00.
Domenica 24 ottobre dalle 10:00, presso la Piazza Marco Aurelio, sono previste le premiazioni della Castel Romano Run. E sempre domenica sarà presente AimAKU – Associazione Italiana Malati di Alcaptonuria, una rara malattia genetica debilitante che colpisce cartilagini e ossa. Sarà un’occasione per mettere in contatto i pazienti e i loro familiari con esperti del settore al fine di promuovere la diffusione di informazioni aggiornate su questa malattia.

La manifestazione, in collaborazione con l’Ente di promozione sportiva OPES e i suoi Villaggi dello Sport, mira ad avvicinare il pubblico alla cultura dello sport e a promuovere le attività sportive in tutte le loro forme, non solo come strumento di aggregazione e inclusione ma anche come mezzo per favorire la salute fisica e psichica, allo scopo di incentivare la diffusione di corretti stili di vita in tutta la popolazione. Il fine dei Villaggi dello Sport è riaccendere, dopo la pandemia, nei giovani la voglia di avvicinarsi alla pratica sportiva e a tutti i valori etici in essa racchiusi.

Red

Previous articleCorviale: sulle sorti del Mitreo si deciderà dopo le elezioni
Next articleScuola De André: necessario uno studio tecnico sulla struttura