Home Cultura Cinema

Yves Saint Laurent

SHARE
YSL r

Jalil Lespert porta sul grande schermo la nevrotica genialità di Yves Saint Laurent.

L’esaltante esistenza del Maestro di moda scomparso 6 anni orsono, viene ritratta dal regista franco-algerino con pennellate energiche e appassionate che ben si adattano agli isterismi schizofrenici di un personaggio controverso e rivoluzionario. Nella sua quarta opera mette in mostra un talento cristallino e supera brillantemente l’ardua prova con un biopic che non cade mai nella trappola della banalità. La pellicola centra l’obiettivo puntando non solo sul protagonista ma sul suo intero mondo. In tal senso, è stato determinante il contributo di Pierre Bergé, compagno nella vita e negli affari di Saint Laurent, che ha seguito la stesura della sceneggiatura e ha fornito gli abiti originali custoditi dalla sua fondazione.

Yves Saint Laurent

Regia: Jalil Lespert 
Sceneggiatura: Marie-Pierre Huster, Jalil Lespert, Jacques Fieschi
Interpreti: Pierre Niney, Guillaume Gallienne, Charlotte Le Bon, Laura Smet, Marie de Villepin, Xavier Lafitte, Nikolai Kinski, Marianne Basler, Anne Alvaro, Astrid Whettnall

(FRA 2014

Simone Dell’Unto

 

SHARE
Previous articleJersey Boys
Next articleLa fontana della Vergine