Home Municipi Municipio IX

Viadotto della Magliana: rimossi oltre 2000Kg di rottami ferrosi

SHARE
ferrocappellacciopolromacap

Sgomberato un insediamento abusivo e rimosso il metallo pronto alla vendita

LO SGOMBERO – Era iniziato già nella giornata di ieri l’intervento di sgombero e bonifica di un deposito di rifiuti e rottami ferrosi in via del Cappellaccio, a ridosso del viadotto della Magliana.

L’INTERVENTO – L’intervento con gli uomini del gruppo SPE (Gruppo Sicurezza Emergenziale) della Polizia di Roma Capitale, intervenuti in forze, continua ora nell’insediamento abusivo anch’esso in via del Cappellaccio, per contrastare il traffico di rifiuti e i roghi tossici utilizzati per separare i materiali ferrosi dai normali rifiuti.

LA BONIFICA – Tutto il materiale rimosso era stato stoccato in attesa di essere illecitamente venduto. In totale sono stati sequestrati 2440 Kg di metallo, conferito in un’area di rottamazione autorizzata. Intanto in queste ore l’insediamento abusivo è stato abbandonato dagli abitanti.