Home Municipi Municipio VIII

Ostiense: più di un’ora in attesa del bus 23

SHARE
attese bus

I residenti e il CdQ L’Ostiense organizzano la protesta

Riparte anche da Ostiense la protesta che in queste settimane sta coinvolgendo tanti cittadini romani costretti a lunghe attese alle banchine degli autobus. Dopo la riorganizzazione del servizio annunciata dal Campidoglio come ‘operazione verità’, su alcune linee, non solo periferiche, si sono registrati tempi d’attesa anche di un’ora. 

È proprio questo il caso dei tanti residenti del quartiere Ostiense, costretti ad attendere per oltre 60 minuti l’autobus 23. È il Presidente del CdQ L’Ostiense, Claudio De Santis, a parlarci dell’iniziativa che sta prendendo piede in questi giorni: “Con i residenti abbiamo riscontrato attese di più di un’ora per una linea importante come il 23 – spiega De Santis – e questo avviene durante le ore di punta. A fronte di questo con i tanti tesserati, sia mensili che annuali, residenti nel quartiere, stiamo organizzando una protesta per richiedere una riduzione delle quote di abbonamento, perlomeno fino al superamento delle criticità di queste settimane”.

“I residenti del quartiere vogliono organizzare questa protesta – aggiunge De Santis – proprio per quantificare la riduzione del costo dell’abbonamento, in relazione diminuzione del servizio”.