Home Municipi Municipio VIII

Mercati Municipio VIII: riapre Santa Galla, ancora qualche giorno per piazza dei Navigatori

I due mercati su sede impropria sono stati chiusi l’11 marzo secondo le misure di contrasto al contagio da coronavirus. Restano aperti gli altri mercati del territorio

SHARE

MUNICIPIO VIII – Sul Municipio VIII sono due i mercati su sede impropria chiusi dalla Polizia Locale a seguito delle misure di contrasto al contagio da coronavirus. Si tratta dei mercati di piazza dei Navigatori e di via Santa Galla alla Garbatella. Dall’11 marzo scorso gli operatori hanno dovuto chiudere i box nel rispetto delle norme emanate a tutela della salute pubblica. Questa particolare tipologia di mercati, diversi da quelli con una sede propria che risultano regolarmente aperti, potranno comunque tornare in attività dopo la presentazione di un progetto per assicurare le norme di igiene e sicurezza, con particolare attenzione alla delimitazione delle aree di accesso e al rispetto delle distanze. Già nei giorni scorsi l’assessore municipale al Commercio, Leslie Capone, aveva definito questa situazione non banale, dato che gli operatori, già vessati dalle difficoltà di questo momento, si sono dovuti organizzare per far fronte anche a queste necessità.

IL MERCATO DI SAN GALLA

Per quanto riguarda gli operatori di via Santa Galla l’assessore Capone raggiunto telefonicamente, ha assicurato l’apertura nella giornata di domani (26 marzo): “Gli operatori hanno già presentato il progetto per la riapertura, la delimitazione delle aree e il contingentamento egli accessi – spiega Capone – sono già stati approvati dagli Uffici Tecnici e dalla Polizia Locale. Ora gli operatori stanno approntando gli sbarramenti e già domani potranno riaprire”.

PIAZZA DEI NAVIGATORI

Per poter tornare a fare acquisti tra i banchi di piazza dei Navigatori si dovrà invece attendere ancora qualche giorno. “Il progetto degli operatori – spiega l’Assessore Capone – ha subito qualche ritardo e delle modifiche, infatti è ancora in approvazione. In ogni caso tra venerdì e sabato credo che anche questo mercato potrà tornare a servire la cittadinanza”.

LeMa