Home Notizie Cronaca Roma

Procede l’iter del concorso sul Mercato San Giovanni di Dio

Sono state istituite le commissioni giudicatrici dei concorsi per il Polo Civico Flaminio e per il Nuovo Mercato Rionale San Giovanni di Dio

SHARE

ROMA – Proseguono i passi amministrativi per arrivare alla progettazione del nuovo Mercato Rionale San Giovanni di Dio e dell Polo Civico Flaminio. Sono state infatti istituite le due commissioni giudicatrici dei concorsi di progettazione banditi nei mesi scorsi da Roma Capitale. I commissari dovranno valutare nel merito le diverse proposte arrivate per i due interventi. In particolare per il Mercato sono giunte 49 proposte, mentre per il Polo Civico Flaminio ne sono arrivate 31.

LA SELEZIONE DEI PROGETTI

Le commissioni, spigano dal Campidoglio, avranno il compito di selezionare, secondo i criteri stabiliti dal concorso, le cinque migliori proposte da ammettere al secondo grado tra quelle pervenute per ogni concorso. Al fine di garantire pluralità nel dibattito e per rispondere alla complessità delle sfide del bando, tipologiche e funzionali, le commissioni giudicatrici sono presiedute da dirigenti di Roma Capitale e composte da rappresentanti di tre Università (La Sapienza, Roma Tre e LUISS), dell’Ente capitolino Biblioteche di Roma e del Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori e Paesaggisti.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Naturalmente anche i lavori di questa commissione scontano le difficoltà legate all’attuale emergenza sanitaria. Le riunioni infatti saranno svolte da remoto: il 27 e 28 ottobre per il Nuovo Mercato San Giovanni di Dio; il 27, 29, 30 ottobre e 3 novembre per il Polo Civico Flaminio. “Ringrazio i componenti delle giurie per la disponibilità e auguro loro buon lavoro per l’impegno che li vedrà coinvolti nelle prossime settimane“, ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica Luca Montuori.

Red