Home Notizie Cronaca Roma

EUR: in arrivo la Formula E a porte chiuse

Nonostante le chiusure e le modifiche alla viabilità è stato garantito l’accesso al Centro Vaccinale la Nuvola

rome-race-action
https://www.fiaformulae.com

EUR – Ormai la notizia del raddoppio delle gare di Formula E sul circuito dell’Eur è ufficiale. Oltre alla gara prevista per il 10 aprile, un’altra corsa si terrà domenica 11. Dal Campidoglio fanno sapere che non saranno necessarie ulteriori restrizioni al traffico rispetto a quelle già disposte, anche perchè la competizione si svolgerà a porte chiuse. “Mancano meno di due settimane a un appuntamento entrato nel cuore dei cittadini – ha commentato la Sindaca Raggi – Uno spettacolo che mette al centro la mobilità sostenibile e la promozione dell’elettrico. Quest’anno purtroppo le restrizioni anti-contagio impongono che l’E-Prix sia svolto a porte chiuse. Tutto questo ha significato uno sforzo organizzativo ancora più importante da parte dell’Amministrazione. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a quest’importante risultato”.

Ads

LE CHIUSURE E LE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ

Nei giorni precedenti e successivi alla gara, il quartiere Eur sarà interessato da un programma di lavori per l’allestimento e il disallestimento del circuito. Operazioni già iniziate ma di ridotto impatto, che si svolgeranno in orario notturno e comporteranno alcune modifiche dei percorsi delle linee bus, della circolazione e anche della sosta con una progressiva diminuzione e ripristino dei posti auto.

Le modifiche più importanti saranno concentrate nei giorni dall’8 al 12 Aprile e prevedono la chiusura della Via Cristoforo Colombo nel tratto Viale Europa – Via Delle Tre Fontane secondo la seguente pianificazione dalle 20.30 dell’8 aprile alle 5.30 del 12 aprile:

  • dalle 20.30 di giovedì 8 aprile alle 5.30 di lunedì 12 aprile il perimetro verde (veicolare) sarà chiuso al solo traffico veicolare
  • nei due giorni di gara l’anello pedonale sarà valicabile, dalle 5.30 di sabato 10 alle 20.30 di domenica 11 aprile, esclusivamente da personale dotato di pass o accredito

RESTA APERTO IL CENTRO VACCINALE LA NUVOLA

Nonostante la gara e le restrizioni al traffico il Centro Vaccinale La Nuvola rimarrà sempre aperto. Infatti, spiegano dal Campidoglio, in accordo con la Regione Lazio, le Autorità sanitarie competenti e gli operatori interessati, gli uffici hanno lavorato al fine di garantire la prosecuzione del Piano Vaccinale. L’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità ha predisposto inoltre una pagina web con informazioni dedicate agli utenti che dovranno accedere al Polo Vaccinale allestito all’interno del Centro Congressi nei giorni interessati dall’evento, compresi i giorni antecedenti e successivi alla manifestazione per le operazioni di allestimento e disallestimento. Questo il sito dedicato: https://romamobilita.it/it/come-arrivare-allhub-vaccinale-nuvola. “Confermare un evento in un periodo così difficile è stata una grande sfida per la nostra città e un grande risultato per l’Amministrazione – aggiunge l’assessore allo Sport, Daniele Frongia – Quest’anno, inoltre, prioritario è stato garantire sempre l’accesso al Polo Vaccinale istituito presso La Nuvola e in questo senso abbiamo lavorato di concerto anche con la Regione Lazio per poter garantire il nostro supporto e la migliore fruibilità da parte degli utenti interessati alla vaccinazione”.

Red

Previous articleCovid-19: nel Lazio registrati 1.593 nuovi contagi, il rapporto con i tamponi è al 10%
Next articleRinviata al 2022 la 29° edizione della Corriallagarbatella