Home Cultura

Carnevale: tante le iniziative nella Capitale

SHARE
carnevale-a-roma

Sfilate in maschera, ma anche tanta arte e musica

GLI APPUNTAMENTI – Il prossimo è un fine settimana nel quale la parola d’ordine non può essere che divertimento. Scordatevi i pigri sabato pomeriggio, oppure le domeniche in pantofole. Sono talmente tante le iniziative di Carnevale nella Capitale da non potersi permettere di mancare. Si parte dal Municipio VIII, con un fine settimana di arte, musica, cultura e spettacolo. 

ARTE E MUSICA – Iniziamo con Scena Pubblica, un progetto artistico urbano che attraverserà‪ Tormarancia‬ – fino al 29 marzo – con concerti nelle piazze, performance di danza contemporanea nei parchi, reading letterari nelle enoteche, laboratori nelle scuole, spettacoli teatrali nei centri anziani. Poi è ancora la volta delle arti sonore e visive al Complesso Ex Cartiera Latina, nel Parco Regionale dell’Appia Antica, con 2025 – Future, Environment, Human: una rassegna di arti visive e live performance, realizzata da Seven O’Clock, per scoprire come sarà il mondo nel 2025 grazie al contributo di oltre venti artisti nazionali e internazionali che rifletteranno sulla possibilità di un nuovo rapporto sostenibile tra uomo, natura e tecnologia.

LE PARATE DI CARNEVALE – Poi ci aspettano due sfilate di carnevale che coloreranno le strade del Municipio da Ostiense fino ad Ottavo colle. La prima, organizzata dall’Associazione Culturale Controchiave, sarà una Parata di Carnevale e un festival con le migliori bande di strada romane come Fanfaroma, La Stradabanda della Scuola Popolare Di Musica Di Testaccio, Titubanda Streetband, Banda Rustica, Akuna Matata e Banda Cecafumo. La seconda, realizzata da Marte 2010, sarà un ‘Carnevale di maschere in cerca di autore’ con live performance tra le strade del Tintoretto e Roma70 che guideranno gli “spettatori” tra menestrelli, giullari, maschere d’epoca in una sfilata di personaggi teatrali.

UN QUARTIERE IN MASCHERA – Passiamo poi al Municipio XI, dove domenica 15 febbraio, dalle 9.30 alle 20 Piazza Fabrizio De Andrè, a Magliana, si accenderà con i colori e l’allegria del Carnevale con sfilate ed un concorso dedicato ai bambini delle scuole materne ed elementari. Saranno questi i momenti principali di “Un quartiere in maschera” la manifestazione promossa dal Municipio XI con lo scopo di creare un momento di incontro e socializzazione, dedicato soprattutto ai più piccoli. Piazza De Andrè ospiterà un villaggio di Carnevale con tanti stand e laboratori didattici dove giocare, creare e divertirsi saranno le tre parole d’ordine. I bambini potranno vivere questo spazio liberamente ed in assoluta tranquillità, partecipando ad un concorso che premierà le maschere più belle e ed originali. Durante tutta la giornata saranno presenti: fattorie didattiche con laboratori educativi ed una piccola cartellonistica informativa delle attività principali che si svolgono all’interno delle fattorie agricole; laboratori didattici sul tema del carnevale, con la realizzazione di mascherine di stoffa e giochi ricreativi dedicati al Carnevale.

LE SFILATE IN MUNICIPIO XI – Alla prima sfilata, che inizierà alle ore 11 prenderanno parte le scuole dell’Infanzia e Primaria del Municipio, che presenteranno le maschere realizzate in classe. La giornata sarà, infatti, il momento conclusivo di “Una scuola in maschera: il Carnevale di Van Gogh”, un progetto didattico espressivo sul tema del carnevale dedicato agli alunni della scuola dell’infanzia e primaria, ispirato alle opere dell’artista olandese. LA Dalle 15.30 inizierà poi una seconda sfilata in maschera aperta a tutti i bambini presenti, che concorreranno singolarmente. A fine sfilata la giuria premierà le maschere più originali e divertenti, e consegnerà a tutti i bambini un attestato di partecipazione.