Home Municipi Municipio IX

Parcheggiatori abusivi: inizia il controllo notturno all’Eur

SHARE
parcheggiatoriabusivieur

Dal tavolo per scongiurare il fenomeno il via al pattugliamento notturno

IL PATTUGLIAMENTO – notturno per il controllo di tutte le forme abusive, dai parcheggiatori ai commercianti, nelle aree della “movida” nel Municipio IX durante tutti i fine settimana fino al termine delle manifestazioni dell’Estate Romana. Il Presidente del Municipio IX, Andrea Santoro, in collaborazione con il Comando dei Vigili Urbani hanno elaborato assieme una serie di azioni per contrastare il fenomeno dell’abusivismo davanti all’ingresso delle manifestazioni estive nel Municipio.

IL FENOMENO – dell’abusivismo, soprattutto in relazione a questo tipo di grandi eventi per l’Estate Romana, è stato lanciato da cittadini e associazioni di consumatori che denunciavano la richiesta del “pizzo” per la custodia della propria auto da parte di parcheggiatori non autorizzati nelle aree antistanti gli eventi come il Gay Village e Fiesta. “Nessun cittadino deve più subire comportamenti intimidatori o atti vandalici da chi pensa di agire indisturbato per i propri interessi – ha commentato Andrea Santoro – Non possiamo girarci dall’altra parte di fronte a fenomeni come questo che ledono la tranquillità dei cittadini e il sereno svolgimento di manifestazioni che costituiscono fonte di svago e arricchimento culturale per questo territorio e per tutta la città. Scardineremo una cattiva consuetudine e lanceremo un messaggio positivo di legalità”.

GLI INTERVENTI – A partire dal 28 giugno, ogni giovedì, venerdì e sabato sera, la polizia locale interverrà con un numero minimo di unità tra 20 e 25 e svolgerà attività di gestione della viabilità nell’area interessata dalle manifestazioni estive (via delle Tre Fontane, via Val Fiorita, via dell’Agricoltura), di controllo su parcheggiatori e commercianti abusivi (camion bar e singoli) e di test sul consumo di bevande alcoliche per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada. “Malgrado le difficoltà strutturali, abbiamo preso un impegno concreto affinché ci sia un controllo continuo nelle aree dove è diffusa l’illegalità”, ha commentato il Comandante Mario De Sclavis, Dirigente Polizia Locale Roma Capitale. Il prolungamento dei turni di servizio sarà effettuato fino a notte inoltrata (dalle ore 22.00 alle ore 4.00) e prevederà alcune postazioni fisse nei punti nevralgici della “movida” e alcune pattuglie mobili come azione preventiva e deterrente contro furti e atti di vandalismo.