Home Municipi Municipio VIII

Nessuna notizia sulle potature dei platani di Giovannipoli

SHARE
platanigiovannipoli

Rami nei balconi e finestre chiuse, i cittadini chiedono l’intervento

LA MANCATA POTATURA – Continuano le segnalazioni per la situazione in cui versano le alberature di via Giovannipoli. Una strada bellissima da percorrere, costantemente in ombra e ristoratrice d’estate, ma che con i suoi altissimi platani sta creando non pochi problemi ai residenti. “I rami – ci spiega una residente – entrano nell’area condominiale e nei balconi, non possiamo aprire le finestre per via degli insetti di ogni genere, inoltre siamo obbligati a tenere le luci accese, perchè gli alberi ci oscurano completamente, e ad accendere i climatizzatori perchè d’estate non si possono aprire le finestre”.

 

MOLTISSIME LE SEGNALAZIONI – Ci spiegano i residenti che negli ultimi anni hanno accumulato tantissimi numeri di protocollo derivanti dalle segnalazioni fatte all’ufficio competente la potatura degli alberi. “Il problema è che da anni non vengono potati i platani, lo scorso anno ne sono caduti due, uno su un condominio mentre l’altro ha invaso la strada – seguita la residente di via Giovannipoli – Nonostante i vari solleciti e i numeri di protocollo che ci sono stati forniti sono tre anni di segnalazioni senza risposta”.

UNA PRIORITÀ EVIDENTEMENTE DISATTESA – Infatti durante la prima segnalazione, la residente che ha segnalato il problema, si è sentita rispondere che la potatura dei platani su via Giovannipoli era stata inserita nelle priorità. Questo purtroppo accadeva tre anni fa, ma intanto si continua a stare con le finestre chiuse, le luci accese e i condizionatori attivi, un notevole spreco di energia e denaro, soprattutto a fronte di una mancanza dell’Amministrazione.

Leonardo Mancini