Home Notizie Cronaca Roma

Dalla terrazza del Campidoglio un omaggio musicale a chi lotta contro il Coronavirus

Il giovane chitarrista Jacopo Mastrangelo si è esibito sulle note della colonna sonora di ‘C’era una volta in America’

SHARE

ROMA – È stata una Pasquetta diversa quella che i romani e tutti i cittadini di Italia si sono trovati a vivere ieri. Niente scampagnate, niente pic nic con gli amici, mentre continua la lotta al Coronavirus. In omaggio a tutti coloro che sono impegnati nella battaglia alla diffusione del Covid-19 si è tenuto ieri un concerto dalla terrazza del Campidoglio dalla quale il giovane chitarrista Jacopo Mastrangelo si è esibito, rivolgendosi a una Roma deserta, suonando la colonna sonora del film “C’era una volta in America”.

L’ESIBIZIONE

Il giovane chitarrista, classe 2001, è diventato noto grazie alla diffusione virale del video in cui suonava dai tetti di piazza Navona le note di Ennio Morricone ed è stato invitato ad esibirsi proprio dalla Sindaca, Virginia Raggi, dalla terrazza del Campidoglio. Il video è stato pubblicato sul sito di Roma Capitale e diffuso anche attraverso il profilo della prima cittadina della città.

IL COMMENTO

“Jacopo con le sue esibizioni ha emozionato tutti e sono molto felice di poterlo ospitare in Campidoglio”, ha detto la Sindaca, che ha concluso: “Vogliamo fare un omaggio a tutti coloro che lottano contro il Coronavirus, un pensiero a tutti i nostri cari. Un omaggio di Roma ai suoi cittadini, agli italiani e a tutto il mondo. In questo momento difficile per tutti noi questo vuole essere un messaggio di augurio e un segno di speranza. Uno sguardo di fiducia nel futuro. Grazie a tutti”.

Apt