Home Municipi Municipio IX

Nomadi, Calzetta: trasferiti a La Barbuta i primi 100 Rom di Tor de’ Cenci

SHARE
nomadi1

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Municipio XII in riferimento al trasferimento del primo gruppo di Rom di Tor de’ Cenci a La Barbuta.
“E’ stato trasferito questa mattina a La Barbuta il primo gruppo di 100 persone del campo Rom di Tor de’ Cenci. L’operazione è il risultato del delicato confronto che l’amministrazione sta conducendo con la comunità dei nomadi dell’accampamento lungo la via Pontina, per spostare in maniera definitiva questo insediamento in siti regolarmente attrezzati, come previsto dal Piano Nomadi di Roma Capitale.
A lasciare oggi Tor de’ Cenci sono state 20 famiglie macedoni che hanno richiesto di essere condotte a La Barbuta. A seguito di questo primo trasferimento sono state demolite le strutture rimaste vuote al Campo di Tor de’ Cenci.
Tutte le operazioni sono state condotte mediante il supporto degli uomini del Gruppo Speciale Sicurezza Urbana, coordinato da Antonio Di Maggio, e dal Comando del XII Gruppo della Polizia Locale, che ringrazio per il delicato lavoro svolto. Nuovi interventi sono previsti per domani.

Portiamo avanti il dialogo con gli altri Rom ancora presenti a Tor de’ Cenci, per proseguire il lavoro verso la chiusura di questo campo che è, ormai, in stato di degrado. Con il trasferimento potremo assicurare adeguate condizioni di vita agli stessi Rom e ai residenti della zona.
Stiamo lavorando per creare le condizioni affinché anche i prossimi spostamenti avvengano in maniera condivisa”.

Pasquale Calzetta
Presidente Municipio Roma XII Eur