Home Municipi Municipio XI

Ancora siringhe nei pressi della Stazione di Villa Bonelli

Il ritrovamento effettuato dai cittadini è stato denunciato quest'oggi dalla Lega

LA STAZIONE DI VILLA BONELLI

Nuovo ritrovamento di siringhe nell’area attorno alla stazione ferroviaria di Villa Bonelli in Municipio XI. A denunciare quanto accaduto è l’esponente locale e coordinatore Giovani Roma della Lega, Daniele Catalano.

INSICUREZZA E DEGRADO

Catalano ha ribadito il clima di insicurezza e degrado che circonda quest’area: “La stazione ferroviaria di Villa Bonelli è ormai soggetta ad un vero e proprio degrado ambientale e la percezione della sicurezza è ormai ai minimi termini, tutti i giorni residenti e i fruitori del treno ci segnalano con tanto di foto la situazione che imperversa oramai da mesi”.

Ads

TANTE LE SEGNALAZIONI

Naturalmente non è la prima volta che questo tipo di ritrovamenti viene segnalato, così come sono state fatte presenti più volte le condizioni di degrado in cui versano le aree immediatamente esterne alla stazione: “Nonostante le ripetute segnalazioni alla Rfi, gestore della stazione, al Municipio e all’Ama il sito si presenta ancora con molteplici criticità sotto questo aspetto, sia all’interno che nelle aree circostanti. Quest’oggi – prosegue l’esponente del Carroccio – ci è anche pervenuta da alcuni residenti le foto del ritrovamento di una siringa proprio nei pressi dell’accesso al sottopasso della stazione”.

Red

Previous articleRifiuti, ancora segnalazioni di disservizi dalla Garbatella
Next articleSan Paolo: la Lazio Nuoto è al sicuro fino al giugno del 2020