Home Cultura

LIBERI DI CONTARE ANCHE LE NUVOLE

SHARE
Il tour di Alberto Mennini negli Istituti Penali per i Minorenni
Il via da Roma, il 21 gennaio 2009, dall’Istituto Penale per i Minorenni di Casal del Marmo e poi tappe in tutti i carceri minorili d’Italia. Per ogni concerto un happening: i ragazzi parteciperanno attivamente con i loro sogni e i loro pensieri che, al termine del tour, diventeranno parole e frasi per un nuovo album.
Per il pubblico romano la sera del 21 gennaio live presso il Big Bang di Testaccio
 


Prenderà il via il 21 gennaio 2009 il tour musicale ?Liberi di contare anche le nuvole? del cantautore romano Alberto Mennini, in collaborazione con Radio Popolare Roma, all?interno dei 17 istituti penali per i minorenni distribuiti su tutto il territorio nazionale. La prima data avverrà presso l?Istituto Penale per i Minorenni di Casal del Marmo, a Roma, e costituirà l?inizio dei primi 7 concerti-evento che avverranno nelle maggiori città italiane fino ad aprile 2009 (Milano, Napoli, Torino, Firenze, Bologna, Catanzaro) per proseguire poi nel resto d?Italia fino alla fine dell?anno. Si tratta di un?iniziativa organizzata dall?associazione Liberi Onlus e realizzata con la collaborazione e con il supporto del Ministero della Giustizia ? Dipartimento per la Giustizia Minorile e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Regione Lazio, il Comune di Roma, la Provincia di Roma, l’O.S.A. (Operatori Sanitari Associati) e la Fondazione Roma.

Alberto Mennini, cantautore tra i più apprezzati del panorama underground romano, sarà protagonista insieme alla sua band di veri e propri concerti-evento legati al tema ?Liberi di contare anche le nuvole?, una frase-simbolo estratta dal suo ultimo album ?Liberi? dove esprime, con anima rock ma con stile intimista, il valore della libertà attraverso l?espressione della musica e delle parole. I vari incontri con i giovani detenuti degli Istituti Penali per i Minorenni saranno anche l?occasione per creare un happening più ampio. Oltre al video di ?Liberi? realizzato dal regista cinematografico Flavio Parente che verrà proiettato prima dell?esibizione della band, sarà chiesto ai ragazzi di partecipare attivamente con i loro sogni e i loro pensieri, come fosse un vero e proprio laboratorio creativo. Inoltre, prima di ogni tappa, verrà mostrato ai ragazzi un documentario work in progress, diretto da Flavio Parente, realizzato nel carcere precedente. Al termine del tour, Alberto Mennini trasformerà le riflessioni raccolte da centinaia di giovani detenuti per la realizzazione di un nuovo album che verrà distribuito non solo nelle carceri ma anche nelle scuole, nelle biblioteche e nei centri di aggregazione giovanile di tutta Italia. Nascerà inoltre, legato al progetto, un documentario (sempre per la regia di Flavio Parente) che racconterà tutta l?iniziativa e che verrà poi inviato ai festival cinematografici italiani ed internazionali.

Ad ogni concerto negli Istituti Penali per i Minorenni sarà inoltre abbinato, la sera, un live presso un locale, nella stessa città, per portare l?emozione e l?atmosfera del contatto creato durante il giorno con i ragazzi all?esterno, nella società civile che li aspetta.

Il primo live ?esterno? legato al tour sarà la sera del 21 gennaio a Roma, presso il Big Bang, in Via Monte Testaccio 22 (ore 22,00 ? ingresso libero), dove Alberto Mennini si esibirà insieme alla sua band in alcuni brani del suo album ?Liberi?.

Le tappe del tour

21 Gennaio, Roma ? Istituto Penale per Minori Casal del Marmo
19 Febbraio, Napoli – Istituto Penale per Minori Nisida
25 Febbraio, Firenze – Istituto Penale per Minori G. Meucci
17 Marzo, Torino – Istituto Penale per Minori Ferrante Portici
18 Marzo, Milano – Istituto Penale per Minori C. Beccaria
19 Marzo, Bologna – Istituto Penale per Minori Pratello
14 Aprile, Catanzaro – Istituto Penale per Minori Silvio Paternostro

?Il fulcro di questo progetto è invitare i ragazzi ad esprimere, durante l’evento, le loro riflessioni sul concetto di libertà e sulle emozioni: amore, amicizia, famiglia, futuro e lavoro. Concetti capaci di farli sentire liberi, liberi anche di ?volare?. La voce dei ragazzi sarà espressa in qualsiasi forma legittima (un disegno, un testo scritto, un discorso, una stessa canzone) e verrà poi divulgata in forma audiovisiva nel concerto all’esterno e in un album che nascerà da questa esperienza il cui ricavato andrà in beneficenza. Il concerto all’esterno farà rivivere le emozioni dei giovani, sarà il mezzo della voce dei ragazzi, una vera colonna sonora della speranza per una nuova e migliore vita futura. La speranza sarà quella di far capire all?esterno che la realtà penitenziaria per quanto dura è ben diversa da come viene immaginata da fuori. La detenzione è viva di emozioni, speranze e progetti che i reclusi, soprattutto minori, non devono mai abbandonare. Valori che la società esterna non deve mai dimenticare. L’idea di questo tour non è il concerto in se, ma sarà portare fuori la voce del carcere, il pensiero e le emozioni dei minori limitati dietro le sbarre?.

Biografia e discografia Alberto Mennini:

Alberto Mennini è un cantautore romano la cui vena artistica lo ha sempre spinto a scrivere personalmente testi e musiche delle sue canzoni e a ricercare la collaborazione di musicisti affermati che potessero valorizzare al massimo la sua arte. Quest?ultima risulta essere la fotografia esatta di frammenti di vita, di emozioni, di dolori, di gioie e di paure in cui ognuno di noi può ritrovarsi. La forza espressiva e comunicativa delle sue canzoni sta proprio nel trasmettere emozioni in maniera semplice e diretta riuscendo così a trattare tematiche giovanili e riguardanti il disagio sociale con uguale incisività. La sua anima musicale è da sempre incentrata tra il rock italiano d?autore e la dance  riuscendo, così, a realizzare diversi progetti musicali tra cui la nascita di GAF, una band che ha recentemente trovato grande consenso nel mondo della dance. La band, infatti, ha inciso alcuni singoli tra cui il brano cover dance ?America? di Gianna Nannini e l?inedito ?Ci penso io?. Due brani inseriti in molte compilations quali ?HitMania?, ?Disco Italia?, ?Disco Parade?, ?Los cuarenta?, ?M2O? e trasmesse in onda da M2O e Disco Radio e da numerose radio. La dance ha portato ai GAF molto successo e la possibilità di suonare in tutta Italia, fino anche  a Toronto in Canada. La vera anima musicale di Alberto Mennini è da ricercarsi, però, nella melodia italiana in una sonorità rock. Dal 1998, anno di debutto del progetto, infatti, Mennini si è dedicato al lavoro di cantautore avvalendosi del contributo di professionisti affermati quali Francesco Di Marco, già apprezzato tastierista e arrangiatore, Gianluca D?Alessio e Alex Massari, entrambi chitarristi di fama nazionale ed internazionale, Daniele Iacono, batterista che vanta la collaborazione con musicisti del calibro di Jovanotti, Mogol, Supernatural e Patrizio Sacco, considerato uno dei migliori bassisti black e jazz music nell?ambiente della  movida romana. Attualmente Alberto Mennini si sta dedicando ad incidere un nuovo album unendo passione, talento, esperienza e ricerca di una sonorità che unisca la musica d?autore ad un nuovo modo di concepire il rock italiano. Con questo album Mennini lascia finalmente esplodere tutta la sua arte e tecnica di cantautore. Il videoclip del singolo che dà nome al disco, ?Liberi?, è stato girato da un giovane regista di talento, Flavio Parente, all?interno dell?area verde del carcere romano di Rebibbia. Questo nuovo progetto, quindi, mette in campo una folta schiera di professionisti che credono pienamente nelle potenzialità artistiche della musica  d?autore di Mennini e nel  positivo impatto mediatico che certamente avrà il suo modo di comunicare fluido e diretto.

I brani di Aberto Mennini sono ascoltabili su http://www.myspace.com/albertomennini


Info e accrediti
Organizzatore generale: Anna Laudante 06.5192042 – 349.8362465 ? 347.7061819
Ufficio Stampa: Pier Paolo Mocci 347.3615473